Strana spossatezza

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
sonovel
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 18 novembre 2008, 6:00
Località: Piacenza

8 gennaio 2009, 10:51

Sono all'ottavo giorno della dieta di transizione e ho notato che mi stanco molto più facilmente, soprattutto nel camminare.

E' una cosa normale?
Avatar utente
celestia
Veteran
Veteran
Messaggi: 627
Iscritto il: 11 giugno 2008, 6:00
Località: Cagliari
Contatta:

8 gennaio 2009, 12:04

Ciao Sonovel
Se fai correttamente la Transizione è normale essere un pò "scarichi" fisicamente, perchè espelli tossine, in termine tecnico si chiama "Effetto paradosso", è l'iniziale peggioramento dato dal fatto che il fisico deve riassestarsi, e oscilla un pò.
Rilassati e insisti, vedrai che passato il 1° momento di crisi poi arrivano i benefici, non avere troppa fretta, è normale che il tuo fisico deva riabituarsi a stare bene, deve ritrovare l'equilibrio.
Con simpatia
Celestia
"Il problema dell´umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi" B. Russell -
Il più redditizio dei commerci è comprare gli uomini per ciò che valgono e rivenderli per ciò che credono di valere
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

8 gennaio 2009, 17:26

sonovel ha scritto:Sono all'ottavo giorno della dieta di transizione e ho notato che mi stanco molto più facilmente, soprattutto nel camminare.

E' una cosa normale?
Quando si migliora la propria alimentazione, il corpo inizia a disintossicarsi.

La disintossicazione è un processo: il sangue passando fra i tessuti raccoglie tossine e si è quindi appunto temporaneamente intossicati, e uno dei sintomi, che variano anche secondo il tipo di tossine, farmaci ecc., è la stanchezza.

Quando poi le tossine sono espulse ci si sente meglio di prima.

E' un processo progressivo che può essere accelerato o rallentato reso più intenso o più leggero mettendo in atto gli accorgimenti suggeriti da Ehret nel libro.
Rispondi
  • Informazione