innerclean e reazione

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

ieri mi e' arrivato e l'ho provato subito:
un cucchiaio sciolto in un bicchiere all'una di notte effetto arrivato alle 8 stamattina....1 ora in bagno ora sono un po nauseato penso che abbia tirato fuori cose che nemmeno il clistere muoveva ....pero' e' meglio nn farlo tutti i giorni ma ogni tanto e' abbastanza forte mette in subbuglio tutto lo stomaco dopo circa 8 ore;meglio il clistere almeno dopo stai subito bene :lol:
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

io a volte lo uso ed è vero fa provare un po di sensazioni sgradevoli anche essendo utile, mi sento il sapore che mi sale e che mi da fastidissimo e poi lo stomaco in subbuglio
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

E' da circa un anno che uso l' Innerclean ed in effeti all' inizio dava anche a me delle sensazioni piuttosto sgradevoli ma solo a livello intestinale, con formazione d'aria ed evacuazioni quasi liquide .

Probabilmente ero ancora molto intasato e lo assumevo disciolto in acqua, che secondo me è troppo aggressivo .
Ora ho trovato l'optimum preparandolo come tisana, un cucchiaino da caffe' nella tisaniera con filtro, acqua bollente e dopo 10 minuti bevo..in questo modo l' ho assunto prima delle idrocolon e dei clisteri, con buoni risultati e senza nessun effetto collaterale .
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

braveheart ha scritto:E' da circa un anno che uso l' Innerclean ed in effeti all' inizio dava anche a me delle sensazioni piuttosto sgradevoli ma solo a livello intestinale, con formazione d'aria ed evacuazioni quasi liquide .

Probabilmente ero ancora molto intasato e lo assumevo disciolto in acqua, che secondo me è troppo aggressivo .
Ora ho trovato l'optimum preparandolo come tisana, un cucchiaino da caffe' nella tisaniera con filtro, acqua bollente e dopo 10 minuti bevo..in questo modo l' ho assunto prima delle idrocolon e dei clisteri, con buoni risultati e senza nessun effetto collaterale .
metti il filtro con dentro l'innerclean disciolto?quindi una tisana di innerclean e basta?
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Ho avuto modo di leggere il SDGDDSM in inglese e Ehret dice che se ne può addirittura mettere una spolverata sulle insalate!!! Alla fine sono erbe, che male possono fare. Sarebbe curioso provare, di sicuro amplificherebbe l'effetto "scopa intestinale".

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

davide32 ha scritto:metti il filtro con dentro l'innerclean disciolto?quindi una tisana di innerclean e basta?
Esattamente..ho una tisaniera di vetro, con filtro incorporato di metallo a retina molto fine .
Quando tolgo il flitro la polvere resta quasi tutta dentro, per quella che rimane sul fondo basta versare la tisana lentamente nel bicchiere. . .

Antishred ha scritto:Ho avuto modo di leggere il SDGDDSM in inglese e Ehret dice che se ne può addirittura mettere una spolverata sulle insalate!!! Alla fine sono erbe, che male possono fare. Sarebbe curioso provare, di sicuro amplificherebbe l'effetto "scopa intestinale".
Sì, in effetti amplificano alla grande l'effetto "scopa intestinale"..secondo me in maniera troppo aggressiva perchè alcune erbe dell' Innerclean hanno un forte potere lassativo..poi magari dipende anche dalla quantita'. . .
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Rispondi
  • Informazione