3° anno di transizione

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

erre ha scritto:Ma io mi chiedo: le persone vicine vedendo di che cibi mi nutro perche' non si chiedono come faccio ad avere tutte queste energie ?

E' un mistero.

Ciao
Non è un mistero. Non esiste nel loro universo mettere in relazione quello di cui ti nutri con l'energia che hai.

Nella loro mente "sanno" che dovresti mangiare un sacco di proteine, carne ecc. e quindi stai facendo la cosa sbagliata.

Queste loro credenze agiscono da schermo oltre il quale la loro osservazione non può andare.

Se un domani apparissi davanti a loro come Ercole con in mano le teste tagliate dell'Idra, e ti vedessero mangiare frutta e verdura, ancora quella sarebbe l'unica cosa che vedrebbero e penserebbero che devi prendere proteine ecc.

Non si può dare l'informazione se prima non realizzano che quelle loro credenze sono false, ma è una cosa che non tutti sono in grado di fare semplicemente dicendo a loro che sono false.
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 466
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

E' un mistero per loro che si possono chiedere come faccio senza alimenti altamente proteici ad avere questa energia.

Io il segreto lo conosco benissimo ed e' nella riduzione delle ostruzioni nel corpo che permette di utilizzare la naturale energia vitale cosmica.
Avatar utente
Carmelo
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: 30 dicembre 2008, 6:00
Località: Bibbiano

:in una enciclopedia naturalistica ho trovato, e apllicato personalmente, questa ricetta. Tostare del miglio, mescolarlo con sale grosso farne due sacchetti da appoggiare contro le orecchie, quando ti va per il tempo che vuoi. Avrai un sollievo immediato. Auguri carmelo.
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 810
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

Carmelo ha scritto::in una enciclopedia naturalistica ho trovato, e apllicato personalmente, questa ricetta. Tostare del miglio, mescolarlo con sale grosso farne due sacchetti da appoggiare contro le orecchie, quando ti va per il tempo che vuoi. Avrai un sollievo immediato. Auguri carmelo.

Ciao Carmelo, conosco una persona che soffre di questo disturbo. In che modo ne trai sollievo? Pero' non esiste un modo per guarire? Cioè con la dieta dovrebbe passare pure quel disturbo ma se intanto si puo' fare altro...
I bagni derivativi sono indicati per gli acufeni ma anche li' ci vuole tempo e costanza..
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Rispondi
  • Informazione