CIAO,DOPO UN MESE DI DIETA

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Cristian
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 aprile 2009, 6:00
Località:

3 giugno 2009, 9:15

CIAO A TUTTI ,HO UN PROBLEMA,DOPO UN MESE DI DIETA OGNI 2-3 ORE HO LO STIMOLO DI ANDARE AL GABINETTO ,FACENDO SEMPRE UN PO DI POPO, CIO' NON MI SEMBRA NORMALE AVETE CONSIGLI DA DARMI?
Modifica da admin
Leggi il regolamento e poi correggi il modo di scrivere in modo appropriato.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

3 giugno 2009, 9:47

Ciao Cristian,

a spanne mi verrebbe da dire che stai smuovendo parecchia "roba" che quindi deve uscire; cosa mangi in generale? Stai forse prematuramente mangiando troppi alimenti senza muco?
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
Cristian
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 aprile 2009, 6:00
Località:

3 giugno 2009, 17:56

A PRANZO MANGIO FRUTTA TIPO COCOMERO MELA COTTA ALBICOCCHE MELONE,A CENA UNA VERDURA COTTA CON INSALATA POMODORI E CAROTE E OLIVE PER CONDIRE CON OLIO. PUO' ESSERE CHE A QUESTI UNISCO UVA SECCA O ALBICOCCHE ESSICATE O PRUGNE ESSICATE?
Modifica da admin
Leggi il regolamento e poi correggi il modo di scrivere in modo appropriato.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

3 giugno 2009, 19:25

Se 7 giorni su 7 mangi cosi' stai accelerando troppo il processo di disintossicazione ... ti consiglerei di allentarlo un po' introducendo alcuni alimenti che producono poco muco!

P.S.
Non scrivere in maiuscolo, in un forum equivale a gridare! :wink:
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

3 giugno 2009, 21:24

per cristian:
ma è un mese che fai la dieta, senza essere passato in transizione?
cosa mangiavi prima di incominciare con la dieta senza muco di Ehret?
secondo me era meglio se ci andavi per grado.
io avevo cominciato così a febbraio, cioè subito frutta a pranzo e a cena e ho resistito solo tre giorni poi mi è assalita una tremenda voglia di dolci e mi sono abbuffata a piu' non posso, mi sono sfogata per qualche giorno pensando che avrei voluto ma che non ce l avrei mai fatta e poi invece ho ricominciato piu' convinta di prima! ora ci sono anche con la testa! e poi è bello mangiare equilibrato, provare e ascoltare il proprio corpo. per esempio con la dieta della non colazione sento proprio che il mio corpo non ha per niente voglia di mangiare e se penso a quello che mangiavo a colazione!! e per tutta la mattina! già solo che aver adottato questo sistema, cio' di aver eliminato la colazione e bere spremute , mi fa davvero star meglio, proprio come sta' scritto sul libro. stare in transizione ti aiuterebbe gradualmente a passare alla dieta vera e propria, in modo che tu possa dapprima assumere cibi poco mucosi e poi dirai stop anche a quelli. cosicchè nopn solo il tuo stomaco ma anche la tua mente si abituerà a cio'. lo stimolo di evacuare sarebbe normale, ma sarebbe meglio se tu avessi cominciato con la fase della transizione, capisci?
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
Cristian
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 aprile 2009, 6:00
Località:

4 giugno 2009, 8:12

Sono alla seconda terza settimana,il libro dice di fare cosi',ma per dieta con meno muco cosa s'intende?
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

4 giugno 2009, 21:31

dieta di transizione: dieta con cibi senza muco o poco mucosi
dieta senza muco: dieta con solo frutta
digiuno: assimilazione di cibi non solidi
digiuno della non colazione: dopo la cena della sera precedente si smette di assumere cibi solidi e a colazione si beve una spremuta (meglio se di limone, è permesso un poco di miele)

transizione vuol dire che da un'alimentazione scorretta si passa gradualmente ad alimentarsi con cibi poco mucosi.
cominciavi gradualmente ad eliminare i farinacei, magari al posto del pane bianco una piccola fetta di pane di segale; ad eliminare le carni, il pesce. se lo fai tutto così di botto (non so come mangiavi prima) sicuro che il tuo corpo espelle troppo tutto assieme e se il tuo corpo è pieno di prodotti di rifiuto e veleni (medicine e cibo sbagliato-mucoso)per essere eliminati entrano troppo velocemente in circolo e questo potrebbe causare una diminuizione di vitalità. prova a rileggere la teoria della formula della vita pag. 50.
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

5 giugno 2009, 10:56

Cristian ha scritto: Ciao a tutti,
ho un problema.
Dopo un mese di dieta, ho lo stimolo ad andare al gabinetto ogni 2-3 ore. facendo sempre un po' di popò. Ciò non mi sembra normale, avete consigli da darmi?
Ciao Cristian,
è fantastico quello che dici, non pensi?
non hai bisogno dei usare il clistere :D

Io non mi preoccuperei...
comunque fai bene a scrivere tutto ciò che ti sta succedendo.
La transizione dovrebbe essere variata in base alle reazioni.

Tu la chiami popo, il che da l'idea di qualcosa con una certa consistenza, quindi normale. Se così non fosse allora meglio pensare di intervenire( insomma: cerca "diarrea" qui sul forum ) , secondo me!
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
Cristian
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 aprile 2009, 6:00
Località:

5 giugno 2009, 18:10

NON LO SO ,COMUNQUE UNA SETTIMANA FA' HO PROVATO A FARE UN CLISTERE CON LA BORSINA E 2 LITRI DI ACQUA PER VEDERE SE MIGLIORAVA LA SITUAZIONE ,IL GIORNO SUCCESSIVO COSI' COSI',QUELLO DOPO ANCORA MAL DI PANCIA TERRIBILE.ORA DOPO UNA SETTIMANA VA MEGLIO PER0' COME HO GIA' SPIEGATO PASSO DALL'AVERE CONTINUAMENTE VOGLIA DI ANDARE AL BAGNO ALLA STITICHEZZA E DUREZZA DELLE FECI....AIUUTOO!!!
Rispondi
  • Informazione