Succo di frutta and Co.

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

Ciao ragazzi!
Ieri ho fatto una piccola variazione nei miei pasti: sentivo da 2 giorni che avevo mangiato troppo, sentivo che il mio corpo aveva bisogno di riposare un attimo.
Non mi sono imposta un DIGIUNO, semplicemente mi sono detta che il pasto successivo l'avrei fatto quando il mio corpo me l'avrebbe richiesto. Così, dopo la mia spremuta di limone del mattino, sono arrivata fino alle ore 16 benissimo: poi ho mangiato un pò malamente perchè si vede che la mia testa aveva registrato il pericolo di morire di fame e mi ha fatto mangiare un compulsivamente e di corsa dei pomodori sott'olio, migliorerò..:))
Durante quelle ore avevo però voglia di SUCCHI, ma mi sono resa conto che non so quali bere, posso farvi due domande?

1) acquistate quelli confezionati di qualche marca particolare? per farmeli, io ho solo un frullatore, non è una centrifuga vera e propria, chissà se andrà bene? soprattutto certi frutti in questo periodo ancora non ci sono...
Grazie ragazzi! nei prossimi giorni festeggerò i miei primi 2 mesi in transizione e mi farà piacere condividere il mio percorso, nel frattempo, se non sono noiosa, mi aiutate con queste altre 2 domandine?

2) al posto del sale, che sento che sto usando troppo cosa mi consigliate? o magari quale tipo di sale anche solo?

3) sto cercando di eliminare un "veleno" di cui ho abbondato, cioè i DOLCIFICANTI: voi usate il miele per le vostre tisane? mi pare che lo zucchero di canna non sia proprio il max...

Scusate se in questa fase è ancora più ciò che "prendo", rispetto a ciò che "restituisco" nel forum, m'impegno a breve a parlarvi nel mio piccolo/breve percorso della felicità che provo grazie anche a voi!!!! :P

Alessandra


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
sandrod
Veterano
Veterano
Messaggi: 716
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 6:00
Località: santena (to)

Ciao Alessandra,

il problema dei succhi confezionati è che, nonostante possano essere bio e senza zucchero, sono pastorizzati per permetterne la conservazione. In pratica portandoli a 70/80 gradi di temperatura, vengono privati degli enzimi che la frutta contiente rendendoli praticamente 'morti' anche se contenenti ancora sostanze minerali e tracce di vitamine resistenti alle temperature. Però così si possono conservare per settimane e mesi ... :D

Il mio consiglio: risparmia i soldi dei succhi confezionati e acquista una centrifuga (ci sono diversi post al proposito). Utilizza frutta di stagione (adesso mele, pere) per farti i succhi. Ci vuole qualche minuto in più, un pò più di pazienza (prepara, pulisci, etc), ma quello che bevi è proprio un'altra cosa. :D :D

Sale: io uso pochissimo sale e ho comprato quello dell'himalaya in grani che macino quando mi serve. Costerà anche un pò di più ma ne uso veramente poco.

Dolcificanti: il miele come sostitutivo di dolcificanti va benissimo, se proprio non puoi fare a meno di dolcificare. Cerca di diminuire piano piano questa esigenza, vedrai che gusterai meglio le cose, senza modificarle dolcificandole. :wink:

Ciao
Sandro
"avere il tempo… poter scegliere, non sapere dove si va e andarci lo stesso" Bernard Moitessier
Avatar utente
Mirtilla
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: 24 febbraio 2010, 6:00
Località: Reggio Emilia

ho comprato sabato una centrifuga della Philips, io ne avevo una vecchia e lenta e impegnativa da pulire e da usare in quanto l'imboccatura era molto piccola e la frutta era tutta da sminuzzare. La nuova l'ho provata oggi, è super, fantastica, mi sono fatta dei centrifugati di frutta viva che sono uno spettacolo. Te la consiglio, costa un pò, sui 130 euro, ma sono soldi spesi bene. Facile da pulire, poco scarto. Se ti guardi intorno, cercane una che abbia almeno 700 watt di potenza. Ciao Mirtilla
P.S. nella mia c'era un dvd con suggerimenti per fare dei centrifugati di frutta e verdura di tale Jason Vale, e dalle sue parole, credo abbia letto i libri di Ehret. :D
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

ciao, ho trovato in internet non mi ricordo dove una ricetta di centrifugato con 1 pera e 2 kiwi, mi pare però di aver capito che 2 tipi di frutta diversi non vanno bene insieme, la pera è cosiddetta frutta dolce, il kiwi è frutta acida (o credo...).
intanto ieri me la sono gustata proprio sta centrifugata (2 pere e 4 kiwi prima della palestra :D )
volevo sapere se cmq non è il massimo in quanto a combinazione...
Avatar utente
Mirtilla
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: 24 febbraio 2010, 6:00
Località: Reggio Emilia

prova (tratto dal dvd di jason vale the juice master, se digiti su google ti si apre un mondo sui centrifugati e frullati) mela, arancia, mela. E' divino. O anche mela, limone bio con scorza senza capo e coda, e mela. E' la limonata più buona del mondo. Se vuoi altre ricette scrivi. Bye :D

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione

L'Opera completa di Arnold Ehret: sei libri
Qui trovi la descrizione di ogni libro di Ehret: I sei libri di Arnold Ehret