Ricotta

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
susi
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 344
Iscritto il: 31 gennaio 2006, 6:00
Località: Foggia

21 maggio 2007, 9:02

Ehret nella dieta di transizione inserisce la ricotta alcune volte a cena.
Considerati i metodi di produzione del latte in genere che sono assolutamente pericolosi per la salute e visto che forse alcuni di voi sono vegan vi posto la ricetta della ricotta di soya.
Acquistate solo latte di soya biologico.
Ingredienti:
500 ml di latte Provamel (cè anche un'altra marca che caglia ma non ricordo il nome)
1 o 2 cucchiai di limone filtrato o aceto di mele (qualcuno ha provato a michiare limone e aceto)
sale
odori o spezie (a me piace semplice)

Riscaldate il latte, poi toglietelo dal fuoco e unite i cucchiai di limone. Lasciate raffreddare. Vedrete che si caglierà con facilità. Aggiungete il sale e, se volte, del basilico spezzettato o altri odori a piacere.
Colate con un colino poco alla volta per fare uscire tutto il siero.
Procuratevi dei contenitori piccoli per ricotta (con quelli monoporzione ne vengono due) e inseritevi la ricotta. Assorbite il siero in eccesso mettendo sotto il contenitore della carta assorbente e cambiarla spesso. Preparate la ricotta almeno 8/9 ore prima di mangiarla p.e. la mattina per la sera o la sera per il pranzo del giorno dopo (io la lascio in frigo cambiando spesso la carta assorbente sotto). Secondo me è buonissima!
Ciao Susi
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

21 maggio 2007, 11:13

Direi che è un ottimo compromesso, soprattutto sotto l'aspetto etico.
In ogni caso è meglio non eccedere nel consumo di prodotti di soia, in quanto a dispetto delle sue conclamate qualità e presunti benefici non è comunque un prodotto adatto all'alimentazione umana.
Leggi questo articolo:
La Soia
Avatar utente
susi
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 344
Iscritto il: 31 gennaio 2006, 6:00
Località: Foggia

21 maggio 2007, 11:23

luciano ha scritto:Direi che è un ottimo compromesso, soprattutto sotto l'aspetto etico.
In ogni caso è meglio non eccedere nel consumo di prodotti di soia, in quanto a dispetto delle sue conclamate qualità e presunti benefici non è comunque un prodotto adatto all'alimentazione umana.
Leggi questo articolo:
La Soia
Lo so, lo so,
ma sempre meglio del latte. O no?! :roll:
Susi
Rispondi
  • Informazione