Mini-successo

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
tizzy
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 119
Iscritto il: 7 aprile 2007, 6:00
Località: Roma

E' già da qualche giorno che ho completamente eliminato il pane (che per me era davvero una droga insieme a tutti i lieviti) ed i farinacei e utilizzato come spuntino qualche mela. La sonnolenza e l'ottundimento immediatamente successivi ai pasti si sono molto attenuati e anche la pesantezza che mi accompagnava tutti i giorni. Solo il primo giorno ho avuto un mal di testa fastidioso che la mattina dopo è scomparso.
Non è un successo eclatante, ma per me che da anni seguo un'alimentazione vegana e che praticamente mangiavo più per il pane che per altro, è un grosso passo avanti.
Spero di postare qualche altro risultato a breve!
Cari saluti a tutti, Tiziana


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
SofiaLoren
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 270
Iscritto il: 26 aprile 2007, 6:00
Località: Ravenna

Che brava!Io la sera una fettina di pane la mangio però fatto da me con farina o di camut o di farro e con lievito di pasta madre fatto sempre da me..insomma più"sano"che si può,però non mi sento ancora di eliminarlo del tutto,l'ho fatto le prime 2 settimane perchè ero carica,sai com'è appena inizi,poi mi veniva una voglia irrefrenabile di schifezze allora ho iniziato a fare il pane per limitare i danni,anche perchè se no avrei mangiato quello che faccio per il mio compagno che è di farina bianca con lievito..
Spero che tu riesca a resistere perchè questo è veramente un successo e non piccolo come pensi! Ciao Sofia :wink:
Avatar utente
tizzy
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 119
Iscritto il: 7 aprile 2007, 6:00
Località: Roma

SofiaLoren ha scritto:Che brava!Io la sera una fettina di pane la mangio però fatto da me con farina o di camut o di farro e con lievito di pasta madre fatto sempre da me..insomma più"sano"che si può,però non mi sento ancora di eliminarlo del tutto,l'ho fatto le prime 2 settimane perchè ero carica,sai com'è appena inizi,poi mi veniva una voglia irrefrenabile di schifezze allora ho iniziato a fare il pane per limitare i danni,anche perchè se no avrei mangiato quello che faccio per il mio compagno che è di farina bianca con lievito..
Spero che tu riesca a resistere perchè questo è veramente un successo e non piccolo come pensi! Ciao Sofia :wink:
Grazie Sofia! Comunque sto mangiando chili di lattuga per la quale, per mia fortuna, vado pazza. Ciao, Tiziana

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione