Antitetanica

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Avatar utente
SofiaLoren
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 270
Iscritto il: 26 aprile 2007, 6:00
Località: Ravenna

Ieri mi sono tagliata la punta di un dito pulendo l'affettatrice nel bar ed essendo molto impressionabile ho quasi perso i sensi ed un cliente ha chiamato subito il mio socio e mi ha portato al pronto soccorso dove mi hanno messo una specie di colla e fasciato il dito.Tutto a posto,il dito tornerà come prima.Se non avessi visto sangue ed il dito me lo fossi rotto non sarei neanche andata ed avrei fatto come Fabio con il braccio ma in questi casi non è facile non farsi prendere dal panico!Comunque ho mentito sull'antitetanica dicendo che ero coperta(non è vero,non vado più ai richiami dei vaccini)e non hanno indagato ma vorrei farvi una domanda:nel caso si fossero accorti che non ero"coperta" mi avrebbero obbligato a vaccinarmi?Come funziona? Io non volevo nemmeno la colla :? Va be,la prossima volta starò più attenta!Ciao buona domenica a tutti
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13308
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

SofiaLoren ha scritto:nel caso si fossero accorti che non ero"coperta" mi avrebbero obbligato a vaccinarmi?Come funziona? Io non volevo nemmeno la colla :? Va be,la prossima volta starò più attenta!Ciao buona domenica a tutti
No non possono.

Nel 1996, imprudentemente ho dato un pugno senza guanti su uno specchio che avevo inciso superficialmente con una ruota diamantata, e lo specchio si è rotto, ma non come volevo io, e mi ha prodotto un taglio al polso che ho visto subito che necessitava di punti.

Dopo averlo fasciato sommariamente, sono andato al pronto soccorso e mi hanno ricucito con cinque punti e poi mi hanno fatto sedere di fronte a due dottoresse che mi hanno chiesto informazioni sull'antitetanica.

Ho detto che non faccio vaccinazioni e una delle due mi ha "aggredito" verbalmente, urlando che se mi veniva il tetano mi sarei irrigidito come un pezzo di legno e che il tetano ecc. ecc.

Le ho detto di non preoccuparsi, che a me non poteva succedere quanto mi augurava e di farla finita con il terrorismo medico.

Mi hanno fatto firmare un foglio in cui asserivano:
"Rifiuta la profilassi antitetanica", che ho firmato con piacere e godimento, e sono ritornato a casa a sistemare lo specchio.

Quindi se non vuoi farti fare l'antitetanica non possono obbligarti.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13308
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

P.s.:
Non mi è venuto il tetano, né mi sono irrigidito come un pezzo di legno, l'unica rigidità a cui sono soggetto è quella della mia mente umana, ma ci sto lavorando... :D :lol:
Avatar utente
alexa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 98
Iscritto il: 2 giugno 2007, 6:00
Località: Venezia

E nel caso di minorenni? I vaccini sono obbligatori? Se si trattasse di un neonato ci permetterebbero di non vaccinarlo?
Avatar utente
SofiaLoren
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 270
Iscritto il: 26 aprile 2007, 6:00
Località: Ravenna

Ciao a tutti e due :D
Grazie Luciano!
Per i minori non so se sia d'obbligo vaccinarli ma credo che senza vaccinazioni ci siano dei problemi con la scuola.Mi piacerebbe che fosse affrontato più spesso l'argomento bambini perchè se un giorno vorrò un figlio vorrei essere preparata,purtroppo siamo talmente abituati alla medicina tradizionale che anche stamattina ho disinfettato la ferita con l'acqua ossigenata senza pensarci,questa paura dei germi..
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13308
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Anche i minori si possono non vaccinare, basta volerlo. I miei tre figli non sono mai stati vaccinati e vanno a scuola.

Quando vivevo a Novara ne ho fatto una battaglia personale, ho avuto a che fare con sindaco, assessori e legali delle ASL, ho pagato più di tremila euro di multe ma i miei figli non sono stati infettati con schifosi intrugli.

In Piemonte oggi non fanno più nulla se uno non vuole far vaccinare i figli, nemmeno danno più le multe, e se qualche zelante funzionario delle ASL la manda ai genitori, il giudice di pace l'annulla.

A scuola e all'asilo ho semplicemente detto che ho optato per "l'obiezione vaccinale" e poi ho chiesto ai direttori se avevano voglia di imbarcarsi in una causa per aver negato ai miei figli il diritto costituzionale all'istruzione e da allora nessuno mi ha più detto neanche beh..

Qui ci sono alcuni miei articoli sulle vaccinazioni:


Vaccinazioni
Avatar utente
elena68
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 146
Iscritto il: 14 maggio 2006, 6:00
Località: Veneto

luciano ha scritto:Quando vivevo a Novara ne ho fatto una battaglia personale, ho avuto a che fare con sindaco, assessori e legali delle ASL, ho pagato più di tremila euro di multe ma i miei figli non sono stati infettati con schifosi intrugli.
Nemmeno io ho vaccinato i miei due figli.Con il primo che ora ha 9 anni,sono andata in tribunale,ho parlato con il sindaco,e mi sono tassativamente rifiutata di pagare la multa.Non capisco perche' te Luciano hai dovuto pagare tutti quei soldi! Non e' giusto!
Con il secondo figlio,che ora ne ha 6 di anni,non mi hanno chiamata in tribunale e nemmeno dal sindaco.
A scuola nessun problema.
Ma in veneto e' stata fatta una dura battaglia contro le vaccinazioni.
Non vorrei sbagliarmi ma mi sembra che dal 2008 non siano piu'obbligatorie...
Saluti a tutti.

elena
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Ormai sempre più gente sta prendendo coscienza sul discorso vaccinazioni e addirittura è uscita una legge che dice che i bambini non vaccinati devono essere ammessi a scuola. Vi segnalo un ottimo sito per chi volesse più info... http://www.comilva.org/ qui troverete una miriade di informazioni utili...mia suocera si è tagliata un dito in campagna 15 giorni fa, è andata in ospedale le hanno messo tre punti di sutura e le hanno prescritto l'antitetanica da comprare in farmacia e da fare a casa...ovviamente ha strappato il foglietto...
saluti...

O.T. per Elena...il micio del tuo avatar è identico al mio Freddy...kisssss
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
acquariano

http://www.corvelva.org

Cerca dott. Roberto Gava.

Ciao! :wink:
LouLou
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 114
Iscritto il: 22 agosto 2007, 6:00
Località: Milano

A questo proposito ho un cruccio:

non ho mai fatto l'antirosolia e tutti mi dicono che se dovessi affrontare una gravidanza sarei in una situazione molto rischiosa.

La rosolia presenta infatti alti rischi per il feto, sopratutto se la madre contrae la malattia all’inizio della gravidanza. Nelle prime settimane l’infezione può generare un aborto spontaneo o morte intra-uterina. Il feto però può anche venire infettato, soprattutto nei primi sei mesi di gravidanza, e contrarre la cosiddetta sindrome della rosolia congenita, che può provocare difetti alla vista o cecità completa, sordità, malformazioni cardiache, ritardo mentale nel neonato.

questa cosa della rosolia mi manda nel panico.
Una mia amica l'ha contratta nel primo trimestre e ha avuto la morte intra-uterina.
Ma mi sembra persino peggio ipotizzare difetti alla vista o cecità completa, sordità, malformazioni cardiache, ritardo mentale nel neonato.

Aiuto!!!!!!!!!!!!!! Vi prego...ditemi qualcosa, su di me mi sento di assumere qualsiasi rischio, ma sul feto..
Avatar utente
corvino72
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 127
Iscritto il: 21 novembre 2006, 6:00
Località: Arcore

luciano ha scritto:
Mi hanno fatto firmare un foglio in cui asserivano:
"Rifiuta la profilassi antitetanica", che ho firmato con piacere e godimento, e sono ritornato a casa a sistemare lo specchio.
Troppo forte!!
Avatar utente
sandrod
Veterano
Veterano
Messaggi: 716
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 6:00
Località: santena (to)

quando è nata mia figlia ho passato ore e notti su internet a leggere tutti i pro e i contro dei vaccini, finchè sono finito su un sito di un medico americano che, fra le altre cose, spiegava come si prende il tetano:
il batterio del tetano vive in terreni dove sono presenti feci di cavallo. Inoltre prolifera in ambiente anaerobico, per cui (affermazione del medico) è sufficente pulire e aerare la ferita (acqua ossigenata) e ciao batterio ....
Cercherò il sito e posterò un link.
.... ah, mia figlia non è stata vaccinata, siamo stati fortunati e si sono dimenticati di noi e non abbiamo avuto problemi, ma ero pronto alla guerra (come Luciano) :twisted:
ciao
sandro
Rispondi
  • Informazione