Patè di peperoni.

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Ingredienti:
Peperoni
Cipolla
Olive nere
Noci
Basilico
Menta
Rosmarino
Semi di girasole
Semi di lino
Semi di sesamo
Olio di oliva spremuto a freddo

Preparazione:
Triturare i tre tipi di semi....
Frullare peperoni, cipolla, olive, noci, menta, rosmarino e basilico con l'olio d'oliva dentro fin quando non si ottiene una bella pappetta.
Poi aggiungere i semi triturati alla pappetta e frullare ancora un po'....
Si ottiene uno splendido, saporito e profumatissimo patè che io utilizzo per condire le insalatone...
Chi vuole può condirci delle gallette di riso (per chi le mangia) o pasta ecc. (sempre per chi ne mangia)... :D
Ovviamente il tutto in crudo... :wink:
salutozzi...

P.s. non ho messo le quantità perchè molto soggettive...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
agape
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 219
Iscritto il: 22 novembre 2006, 6:00
Località: Udine

non ho più menta e basilico, cosa posso usare in alternativa? anche niente? il fatto è che sembrano ingerdienti necessari perchè hanno un aroma particolare...
ma si trova ancora il basilico?
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Puoi anche evitarli ma è certo che gli danno un tocco in più... :wink:
kisssssss
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
agape
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 219
Iscritto il: 22 novembre 2006, 6:00
Località: Udine

mercì!
ciao
Jenny
Newbie
Newbie
Messaggi: 25
Iscritto il: 15 aprile 2008, 6:00
Località: Prov. di Catania

Ciao Erics visto che la cuoca sono io ti rispondo al posto di mio marito. Io purtroppo vado a occhio con la preparazione ma all' incirca se utilizzi un peperone anche grande per i miei gusti va benissimo.
Poi con l' olio mi regolo in base all'omogeneità che si crea quindi prova a metterne poco poi via vai aggiungi sino a ottenere un pesto tipo quelli che già conosci. La prossima volta ti regolerai con la dosi in base ai tuoi gusti. Come tutte le pietanze sono migliori al momento a livello nutrizionale me vedrai che se lo lascerai in frigo l'indomani sarà buonissimo. Mi fara piacere scambiarci delle ricette.
Alla prossima Jenny. :D [/code]
Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.
Rispondi
  • Informazione