Arnold Ehret Italia

Qui puoi scrivere le storie di successo solo inerenti alla cura dei denti e della bonifica dentale come viene intesa dagli utenti di questo forum.

Moderatori: luciano, O.P.T

#90020
Ciao a tutti.

Avrei bisogno di qualcuno che mi indirizzi un po' nella ricerca di un dentista, che sia in grado di vedere i focus ai miei denti del giudizio, e che sia anche disposto a levarmeli.

Fino ad ora ho consultato 6 dentisti diversi senza successo, tutti mi dicono che sono a posto , e che non ho nessun focus e niente da sistemare.

Ora ,visto che ho avuto indicazioni da OPT che suggerisce l'estrazione di due denti del giudizio, perché con focus, volevo sapere se c'è qualcuno che possa aiutarmi a trovare un dentista con cui ha già avuto esperienze positive e che sia in grado di vedere quello che a quanto pare non è cosi evidente per tutti.

Ho appuntamento con altri due dentisti.....ma comincio a scoraggiarmi, e onestamente non vorrei passare tutto il mio tempo a girarmi tutti i dentisti di Roma.

Ho letto nel forum qualche nome tipo, Riccardo, ma non so dove operano, e mi piacerebbe trovate qualcuno a Roma.

Qualcuno può aiutarmi in qualche modo?
Grazie.
#90049
Non penso che sia difficile trovare un dentista che tolga due denti del giudizio.

Molti sono del parere che vadano rimossi come prassi.

A volte è necessaria un po' di determinazione e intenzione. Come motivo si può addurre motivo che si sente una pressione come se tali denti spingessero contro gli altri.

(Cosa che tecnicamente è vera.)
#90052
Se vai da un dentista e gli dici che hai un focus ti dirà che non hai niente e non lo estrarrà.
Se invece vai e gli dici che vuoi togliere gli ottavi perchè ti danno fastidio te li toglierà subito.
Perchè nel primo caso non te li vuole togliere?
Perchè non capisce cosa gli stai dicendo, non capisce cosa c'è dietro a quei denti e quindi si insospettisce.
Se invece riferisci che ti danno fastidio relazioni un problema che conoscono e che fa parte del loro mondo e te lo toglieranno.
Se approfondiscono la questione fastidio potrai dire. come suggerisce Luciano. che senti che spingono, oppure che ogni tanto ti si infiammano, oppure che ti intralciano la masticazione.
Dovrai solo avere l'accortezza di tornare a farti pulire la ferita e, in fase di estrazione, di insistere nel pulire bene la zona e controllare che non ci siano infezioni.
#90054
O.P.T ha scritto: 6 maggio 2019, 10:38Dovrai solo avere l'accortezza di tornare a farti pulire la ferita...
Questo forse sarebbe meglio dirglielo spiegandogli bene di cosa si tratta dopo l'estrazione, ammesso che capisca.

Per la quasi totalità dei dentisti, si toglie il dente, si sutura se necessario, si manda a casa il cliente e arrivederci per il lavoro sul prossimo dente.
Salve a tutti

Sono Daria, ho 32 anni e ho conosciuto la scienza […]

Ortopanoramica Maria

Ciao Maria! mi dispiace per la tua situazione e mi[…]

Libri di Arnold Ehret