idrocolon ed olio d'oliva...

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Atavicus
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 81
Iscritto il: 4 marzo 2008, 6:00
Località: Torino

6 maggio 2008, 17:34

Quiando cominciai la mia dieta di transizione, ormai 4 mesi fa, feci anche, 3 sedute di idrocolon terapia, l'ultima delle quali due mesi fa. Senza dubbio aiutò la pulizia dell'intestino ed il dimagrimento.
Ieri ho fatto una quarta seduta e... non mi aspettavo che l'intestino fosse già così intasato dopo due mesi dall'ultimo idrocolon! Il traverso era pieno di feci vecchie "secche" ovvero disidratate. I medici mi hanno consigliato di mangiare più "grassi", specie olio di oliva. Questo dovrebbe aiutare a "idratare" l'intestino e favorire l'espulsione.
Ho solo una questione che mi frulla in testa: durante il primo mese e mezzo di dieta di transizione, periodo nel quale ho fatto 3 idrocolon, sono dimagrito 12 chili e sono stato molto bene: come se il grasso che mi portavo appresso disciolto nell'intestino e poi esplulso avesse "lubrificato" l'intestino stesso facilitandone il funzionamento.
Quando ho smesso di dimagrire, è ritornata violenta la mia dermatite, ed ora scopro che ho il colon traverso pieno di feci disidratate e vecchie al punto che mi serve del "grasso" per facilitarne l'espulsione...
Tutto questo quadra secondo voi? Che fine fa il grasso quando una persona dimagrisce?
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

6 maggio 2008, 17:42

Allora mettiamo un po' di ordine.
Il grasso che ti portavi addosso insieme alle scorie è andato via pian piano con la disintossicazione, con le feci, le urine ecc.
Il fatto che adesso hai il colon traverso pieno di feci può essere dovuto al fatto che ancora eri intasato e anche dal fatto che comunque in questi mesi hai mangiato e dipende dai cibi che hai mangiato. Considera inoltre che il tuo organismo ha subito violenza per anni e probabilmente (anzi sicuramente) non ha ancora ripreso a funzionare per come dovrebbe. Potrebbe volerci tanto tanto tempo per riconquistare la sua originari funzionalità. Molti sono convinti che bastino 4-5-6 mesi di transizione per cancellare anni e anni di disfatte, ma purtroppo non è così. Inoltre la tua "dermatite" è il chiarissimo ed inequivocabile segno che ancora sei intossicato e che stai espellendo.
Quindi non avere fretta, datti tempo, fai le cose fatte per bene e continua quando senti il bisogno con l'idrocolon terapia e i clisteri. Ti aiuteranno senz'altro nel tuo percorso.
Salutoni...Fabio.
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
Atavicus
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 81
Iscritto il: 4 marzo 2008, 6:00
Località: Torino

7 maggio 2008, 18:06

Tyler ha scritto:...e continua quando senti il bisogno con l'idrocolon terapia e i clisteri. Ti aiuteranno senz'altro nel tuo percorso.
Grazie molte Tyler.
Solo una domanda: l'idrocolon terapia arriva a pulire l'intero intestino crasso, fino al cieco, se si riesce. (Sono riuscito ad arrivare al cieco alla mia 3 terza idrocolon). L'impatto di pulizia è dunque notevole.

In confronto, mi sembra che un clistere casalingo abbia ben poca funzionalità! Potrà arrivare a pulire solo l'ampolla rettale immagino... ed allora: a che serve? Anche l'ampolla imprigiona feci vecchie? Ieri durante il mio idrocolon non è uscito nulla fino al discendente, un po' di materiale dal discendente e tantissimo materiale dal traverso.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13233
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

7 maggio 2008, 21:41

Atavicus ha scritto:Ieri ho fatto una quarta seduta e... non mi aspettavo che l'intestino fosse già così intasato dopo due mesi dall'ultimo idrocolon! Il traverso era pieno di feci vecchie "secche" ovvero disidratate. I medici mi hanno consigliato di mangiare più "grassi", specie olio di oliva.
Occorre precisare che le feci secche simili a stringhe sono datate di anni. Il prendere grassi o oli non le stacca, la dieta con l'idrocolon ha reso possibile questo. Molti medici non riescono a vedere questo aspetto. Il mio consiglio, quando ci si fa fare l'idrocon da un medico, è di andarci con i tappi per le orecchie e poi una volta finito, prendere appuntamento per la prossima volta, salutare cordialmente e andarsene.
Atavicus ha scritto:Quando ho smesso di dimagrire, è ritornata violenta la mia dermatite, ed ora scopro che ho il colon traverso pieno di feci disidratate e vecchie al punto che mi serve del "grasso" per facilitarne l'espulsione...
Tutto questo quadra secondo voi? Che fine fa il grasso quando una persona dimagrisce?
Il grasso viene eliminato come muco. La dermatite è un sintomo di ulteriore disintossicazione. Se persisti con la dieta se ne andrà, almeno questo è quello che dice Ehret, e c'è motivo di da credergli, anche se non dice quando. :D
Ultima modifica di luciano il 7 maggio 2008, 21:53, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13233
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

7 maggio 2008, 21:49

Atavicus ha scritto:In confronto, mi sembra che un clistere casalingo abbia ben poca funzionalità! Potrà arrivare a pulire solo l'ampolla rettale immagino... ed allora: a che serve?
Immagini, ma la realtà può essere diversa da quanto ci immaginiamo. Con i clisteri si può arrivare fino al cieco, facendone con frequenza e massaggiando la pancia seguendo a ritroso il percorso del colon. Naturalmente non subito ma con frequenza e pazienza si può arrivare.

Con l'idrocolon essendoci pressione pulsante gli effetti sono più immediati, ma la validità dei clisteri rimane indiscussa, non essendo vero che si arriva solo all'ampolla rettale, forse sì con le perette di glicerina vendute a caro prezzo (per il loro valore reale) in farmacia. :wink:
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

4 settembre 2008, 19:04

ma quanto costa l'idrocolon terapia in media? quanto durano le sedute?
Avatar utente
Atavicus
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 81
Iscritto il: 4 marzo 2008, 6:00
Località: Torino

5 settembre 2008, 11:49

Antishred ha scritto:ma quanto costa l'idrocolon terapia in media? quanto durano le sedute?
IO ho pagato 90 euro. Dura circa 30 minuti.
Avatar utente
Renetta

9 ottobre 2008, 13:39

sei andato a moncalieri a farla?
Avatar utente
susi
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 344
Iscritto il: 31 gennaio 2006, 6:00
Località: Foggia

17 ottobre 2008, 10:40

Renetta ha scritto:sei andato a moncalieri a farla?
Ciao,
vorrei anch'io sapere dove sei andato a farla.
Susi
Gli animali non sono per noi fratelli inferiori; non sono degli schiavi. Appartengono ad altri gruppi viventi, presi, insieme a noi, nella rete della vita e del tempo. Sono nostri compagni di prigionia nella splendore e nel travaglio di questa terra. H. R
Rispondi
  • Informazione