Dermatite seborroica galoppante

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

9 settembre 2008, 22:21

Ci siamo. Lo sapevo che non era tutto rose e fiori. Forse, e sottolineo forse, sta iniziando un periodo de eliminazione. Questa mattina mi sono svegliato con la testa "leopardata". Premetto che mi raso i capelli e quindi ho il cuoio capelluto a vista. Avevo delle insolite chiazze giallastre in testa, ma tante. Al punto che la mia compagna si è spaventata: “vai subito dal medio”. Ed io, in mente mia, “Tié!”. Ho sempre sofferto di D.S. sporadicamente, ma le chiazze non erano così estese. E soprattutto non erano così giallognole. Ora, da una parte ero contento perché pensavo all’inizio di un momento di purificazione, ma mi ci vedete in giro a Milano con la testa leopardata. Ho fatto la doccia (sto utilizzando del sapone di marsiglia, ma presto comprerò quello più naturale possibile) e subito dopo mi sono spalmato un po’ di pomata alla calendula. Le chiazze sono sparite e con loro la possibilità di eliminare un po’ di muco… Speriamo bene. Se avete consigli sono ben accetti. Con affetto, Massimo. :roll:
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

10 settembre 2008, 9:19

sempre l'argilla verde ventilata.....è "quasi" miracolosa per le malattie della pelle.
Buona giornata.
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

10 settembre 2008, 9:50

Grazie Luisa... ma impacchi o da bere...
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

10 settembre 2008, 12:08

In impacchi, credo.
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

10 settembre 2008, 12:33

Dove posso comprarla? Farmacia... erboristeria...

Grazie
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

10 settembre 2008, 14:29

Erboristeria. Compra quella in polvere, non farti vendere creme o tubi.
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

11 settembre 2008, 9:10

Io la trovo sia in erboristeria che farmacia, ti consiglio la più sottile, puoi fare un ciclo di un mese da bere e contemporaneamente finchè non migliora, anche delle applicazioni locali. fai una papetta con acqua e qualche goccia di olio.
Spero funzioni, male non ti farà certamente.
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

11 settembre 2008, 9:23

io vi ringrazio... ma da ieri la situazione è migliorata notevolmente... mi procuro cmq l'argilla per la prossima volta... e ho visto quante proprietà benefiche ha..

:)
Ultima modifica di romax il 29 settembre 2008, 15:45, modificato 1 volta in totale.
jessy72
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 7 aprile 2007, 6:00
Località: poncarale

11 settembre 2008, 23:56

romax ha scritto:io vi ringrazio... ma da ieri la situazione è sono migliorata notevolmente... mi procuro cmq l'argilla per la prossima volta... e ho visto quante proprietà benefiche ha..

l'importante e che l'argilla sia ventilata, impastata con acqua fredda applicata e tolta una volta secca . puoi ripetere l'operazione più volte al giorno .:)
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

29 settembre 2008, 15:49

Ieri sera avevo la testa in fiamme... un prurito pazzesco che mi perseguita negli ultimi giorni. Mi sono deciso a utilizzare l'argilla ventilata che ho comprato qualche settimana fa e ho preparato una bella ciotola.
Mi sono ricoperto di argilla la testa e il viso... Mi sono divertito come un bimbo... e la sensazione di freschezza e di sollievo è stata immediata... Certo non credo di aver risolto il problema con una seduta... ma il sollievo è notevole... Poi ho preparato un bel bicchiere d'acqua e argilla e l'ho lasciato a riposare tutta la notte... stamattina l'ho bevuto prima della mia colazione a base di acqua e limone... non era sgradevole...

Grazie Luisa e Betula


:P :P :P :P :P :P :P
Non credere a nulla se non in ciò che avrai sperimentato. Sperimentalo, con mente aperta. Datti una possibilità. Non pensare di poterlo fare, convincitene. La convinzione è pura volontà che crea...
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

29 settembre 2008, 16:23

ma l'argilla ventilata non era per uso interno?
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

29 settembre 2008, 16:37

Si... ventilata o super ventilata sono per uso interno perché molto più sottili, ma ciò non esclude che si possa usare per uso esterno... magari è un po uno spreco :wink:
Non credere a nulla se non in ciò che avrai sperimentato. Sperimentalo, con mente aperta. Datti una possibilità. Non pensare di poterlo fare, convincitene. La convinzione è pura volontà che crea...
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

29 settembre 2008, 16:43

ah capito... cmq il tuo avatar mi fa senso :D
Avatar utente
Luck
Newbie
Newbie
Messaggi: 15
Iscritto il: 21 luglio 2008, 6:00
Località:

14 agosto 2011, 13:44

Ciao Romax,

a distanza di anni, potresti per cortesia dirmi come ti sei trovato con l'argilla ventilata (sia in termini di prurito che di arrossamento) per contrastare la dermatite seborroica del cuoio cappelluto?
Grazie.
Rispondi
  • Informazione