non-colazione e integratori

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
BiRa
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: 8 luglio 2008, 6:00
Località:

8 ottobre 2008, 9:43

Buongiorno a tutti, avrei bisogno del vostro consiglio.
Da un mineralogramma appena fatto risulto intossicata dall'alluminio, che ha oltretutto provocato uno sbilanciamento dei livelli dei minerali e un forte abbassamento delle difese immunitarie.
Oltre all'immediata eliminazione di tutte le fonti di alluminio intorno a me (a proposito, rinnovo l'allarme per questo veleno presente ormai ovunque) la naturopata mi ha dato alcuni integratori per la disintossicazione ed il ripristino delle difese immunitarie.
Alcuni di questi vanno presi a colazione, per facilitarne l'assimilazione tramite il cibo assunto.
Io sono in transizione da luglio, più o meno da allora ho eliminato la colazione a favore della sola spremuta di limone con notevoli benefici, e ora non avrei nessuna voglia di prendere due gallette di riso ed un centrifugato di frutta come consigliatomi..

ma è vero che gli integratori assunti a digiuno non vengono assorbiti bene??
smilla
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 100
Iscritto il: 23 settembre 2008, 6:00
Località: milano

8 ottobre 2008, 11:31

Dipende dagli integratori, alcuni vanno presi a digiuno e altri ai pasti... Ma hai fatto presente alla naturopata che hai fatto questa scelta alimentare? Forse aiuterebbe...
Avatar utente
BiRa
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: 8 luglio 2008, 6:00
Località:

8 ottobre 2008, 11:44

smilla ha scritto:Dipende dagli integratori, alcuni vanno presi a digiuno e altri ai pasti... Ma hai fatto presente alla naturopata che hai fatto questa scelta alimentare? Forse aiuterebbe...
Sì smilla gliel'ho detto, ma lei appunto consiglia di mangiarci qualcosa insieme per non rischiare di vanificare l'assimilazione.
Ora per quelli da prendere a pranzo non è un problema, ma a colazione proprio non mi andrebbe.
O dovrò rassegnarmi a rinunciare al digiuno mattutino per tre mesi..
Avatar utente
kebaff
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 giugno 2007, 6:00
Località: Galatina, Roma

8 ottobre 2008, 12:17

penso che quando si è in non-colazione, il pranzo diventa la colazione, ovvero il primo pasto da quando si è svegli.. quindi,secondo me potresti regolarti così, prendendo gli integratori per la colazione a pranzo e quelli del pranzo alla cena.. che dici? :wink:
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

8 ottobre 2008, 13:19

io, personalmente, alla mattina reintegro con un alcalinizzante... perchè dopo 8 ore che il tuo corpo "pulisce" il sangue alla mattina è acido.. e lo senti...

e lo dimostrano le cartine tornasole per il ph delle urine
Avatar utente
BiRa
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: 8 luglio 2008, 6:00
Località:

8 ottobre 2008, 16:58

kebaff ha scritto:(...)
quindi,secondo me potresti regolarti così, prendendo gli integratori per la colazione a pranzo e quelli del pranzo alla cena.. che dici? :wink:
accidenti, bellissima idea!
giusto per scrupolo avvertirò la naturopata..
grazie infinite.


p.s. Felix, mi spieghi questa cosa del sangue acido al mattino? come lo senti? (non ho mai fatto il test per il ph dell'urina)
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

8 ottobre 2008, 18:40

BiRa ha scritto:...giusto per scrupolo avvertirò la naturopata..
Tieni presente che i naturopati possono anche fornire indicazioni in contrasto con il sistema di Ehret.
Rispondi
  • Informazione