amido fichi secchi e prugne secche

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

ciao, facendo ricerche su internet ho visto che ci sono alimenti che utilizzo che presentano amido, non sapevo che fichi e prugne secche avessero dell'amido ed anche le carote hanno amido

che mi consigliato allora come frutta essicata, a quanto pare solo i datteri sono fatti di zuccheri e non presentano amido

che ne pensate, perchè allora Ehret dice di consumare in inverno frutta essiccata quando sà che presenta amido.

cè un modo per trasformare quello dei fichi secchi in amido?

grazie
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Ehret nelle diete di transizione propone alimenti che possono contenere amidi riferendosi a cibi che sono poco mucosi.

Gli amidi che sono veramente dannosi sono i farinacei, che sono veramente un concentrato di amidi e ne consiglia il graduale disuso.

Il consumo abituale (fa l'esempio dei vegetariani) è deleterio, non la percentuale contenuta nelle noci o fichi secchi, e sarebbe assurdo farsi pasti di soli noci o fichi secchi.
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

PERCIò QUANDO DECIDERò DI PASSARE DALLA TRANSIZIONE ALLA VERA DIETA SENZA MUCO DOVRò ELIMINARE ANCHE TUTTA LA FRUTTA ESSICCATA SECONDO TE?

MA I DATTERI CONTENGONO AMIDO? OPPURE Cè QUALCHE ALIMENTO ESSICCATO CHE NON CONTIENE AMIDO?

IO CREDEVO CHE NON FACESSERO FORMARE MUCO PERCIò NE MANGIAVO ABBASTANZA, DOVRò RIDURRE L'ASSUNZIONE

GRAZIE
Avatar utente
parider
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 346
Iscritto il: 28 ottobre 2007, 5:00
Località: Provincia di Milano

Non avevo mai pensato che i fichi secchi e le prugne contenessero amido, ma guardando in internet i valori nutrizionali effettivamente sembra che lo contengano.
Non capisco come mai dovrebbero avere amido dato che i frutti freschi (fichi e susine) non lo contengono.

Comunque sarà sempre un amido molto diverso da quello di pane e pasta, in quanto stiamo parlando di frutta e sicuramente verrà digerito piuttosto facilmente.
Certo poi è bene non abusare di frutta essiccata.

Ad ogni modo mi incuriosisce il fatto che i frutti freschi (fichi e susine) non contengano amido, mentre quelli essiccati si, qualcuno sa spiegarmi perchè?
Se l'ha fatto l'uomo, non mangiarlo!
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

ciao, vuol dire non lo sapevi eppure è un bel pò che effettui la dieta a quanto vedo, scusa :D non voglio rimproverarti

da ora in poi ridurrò il loro uso e poi li elimino completamente
Avatar utente
Cosmonauta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 555
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 6:00
Località: Este

Ciao soultrap,

penso che tu possa tranquillamente continuare a mangiare fichi e prugne secche, sono comunque alimenti consigliati in transizione e molto meglio di tutti i farinacei.
Non so, io li toglierei verso la fine della transizione, dopo altre cose.
A me sembrano ottimi alimenti.

:D
Ultima modifica di Cosmonauta il 31 ottobre 2008, 21:09, modificato 1 volta in totale.
"I veri piaceri della buona tavola sono quelli del surfista"
" Non siamo soli...ma stelle"
Avatar utente
parider
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 346
Iscritto il: 28 ottobre 2007, 5:00
Località: Provincia di Milano

ciao, vuol dire non lo sapevi eppure è un bel pò che effettui la dieta a quanto vedo, scusa Very Happy non voglio rimproverarti
Be si non so a memoria i valori nutrionali di tutta la frutta e verdura.
Mi baso sul buon senso, il quale mi dice che comunque gli amidi dei fichi secchi non saranno mai come quelli della farina o dei cereali, stiamo parlando di due cose completamente diverse.

Pensandoci probabilmente gli zuccheri si trasformano in parte in amidi a causa delle trasmutazioni biologiche, le quali fanno si ad esempio che anche il rapporto tra i valori dei minerali risultino differenti tra i fichi freschi e quelli secchi.
Se l'ha fatto l'uomo, non mangiarlo!
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

ciao, be in effetti penso che continuerò a utilizzarli ma molto meno

vorrei chiedervi una cosa invece, sapete se i datteri secchi contengono amido??

esiste poi altra frutta essiccata che non contiene amido?
almeno si può consumare magari quella

grazie
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 383
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

Questa dell'amido nella frutta essicata non la sapevo..credevo che non ne avesse! Comunque io mangio tanti datteri e fichi secchi e li trovo digeribilissimi...a volte faccio pasti solo con datteri o fichi secchi...in un pasto non mangio la quanitá che mangerei se mangiassi frutta fresca, ne mangio di meno, anche xché la frutta essicata mi sazia prima!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

soultrap ha scritto:PERCIò QUANDO DECIDERò DI PASSARE DALLA TRANSIZIONE ALLA VERA DIETA SENZA MUCO DOVRò ELIMINARE ANCHE TUTTA LA FRUTTA ESSICCATA SECONDO TE?

MA I DATTERI CONTENGONO AMIDO? OPPURE Cè QUALCHE ALIMENTO ESSICCATO CHE NON CONTIENE AMIDO?

IO CREDEVO CHE NON FACESSERO FORMARE MUCO PERCIò NE MANGIAVO ABBASTANZA, DOVRò RIDURRE L'ASSUNZIONE

GRAZIE
Leggi il regolamento:

Titolo (oggetto) dei post:

Evita di dare un titolo al tuo post tutto in maiuscolo. Usa le lettere maiuscole dove necessario (Prima lettera del titolo, nome di persona ecc.)
Anche il corpo del messaggio è soggetto a questa regola. Scrivere tutto in maiuscolo equivale a URLARE.

Ma lo fate apposta?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

soultrap ha scritto:esiste poi altra frutta essiccata che non contiene amido?
almeno si può consumare magari quella

grazie
Può darsi che ci sia, ma l'accento va messo sul fatto che in transizione si possono mangiare benissimo, anche perché è impossibile mangiare tanto amido come con la pasta, e si può mangiare anche quella con moderazione.
Come dice Paride, il buon senso vale sempre.
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

sò che scusarsi vale poco ma non l'ho fatto apposta vevo il maiuscolo inserito :D

scusami, be in effetti ripensandoci è vero dai in fondo hanno pochi grammi di amido

grazie
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

soultrap ha scritto:sò che scusarsi vale poco ma non l'ho fatto apposta vevo il maiuscolo inserito :D
Nessun problema, la prossima volta semplicemente dai un'occhiata al tuo post prima di mandarlo e se vedi che è scritto in maiuscolo rimettilo in minuscolo. :wink:

Può essere utile leggere questa paginetta:
http://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

soultrap ha scritto:che ne pensate, perchè allora Ehret dice di consumare in inverno frutta essiccata quando sà che presenta amido.
Ehret dice questo perche' la frutta essiccata ha un buon potere lassativo, che penso sia una delle cose piu' importanti in transizione, oltre a contenere molti piu' minerali rispetto alla frutta fresca :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Rispondi
  • Informazione