bmi basso

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

bmi basso

Messaggio da soultrap »

ciao, devo dire che la dieta senza muco mi sta dando molti benefici tuttavia il mio peso è calato e sono arrivato a 49kg per 175 cm di altezza
con un bmi di circa 16

ho letto su internet che ciò può influire sulla capacità polmonare, con perdita di tessuto polmonare e conseguente enfisema che può manifestarsi anche a 60 anni, ma che per adesso non porta particolari disturbi.

vorrei capire meglio questo problema e se effettivamente sussiste.
l'articolo riguardava l'anoressia ed i sui problemi, ovviamente io non sono anoressico ma sono sottopeso.

quali sono secondo voi i rischi del sottopeso, sempre se sussistono

grazie


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
nosiel
Newbie
Newbie
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 giugno 2007, 6:00
Località: Piacenza

Messaggio da nosiel »

Ciao. Non entro nel merito delle consegunze dell'irregolarità del BMI e delle sue conseguenze. Per questo ci siono i nutriziosti, i dietologi e tutti gli esperti del settore più o meno qualificati :!:
Non dici quale sia attualmente la tua alimentazione e se pratichi qualche attività fisica e un basso BMI potrebbe derivare, più che dal peso, da una ridotto movimento.
Vorrei esporti la mia esperienza in questa dieta che ho iniziato nel luglio del 07. Ho perso 21 Kg (da 70 a 49 per 174 di altezza) ma non ho mai misurato il BMI e ho sempre fatto attività fisica (mezz'ora/ quaranta minuti di attività aerobica giornaliera). Seguo la dieta di transizione con molta calma e ora il mio peso si è stabilizzato sui 56 Kg. Mi sento bene e a 61 suonati ho visto il miglioramento, anche se lieve, di tutte le mie patologie. Credo che la diminuzione del peso iniziale sia dovuto anche ad un metabolismo e ad una capacità digestiva e assimilativa che deve ristrutturarsi su un nuovo modello e sicuramente occorre tempo e fiducia nelle capacità di rigenerazione del nostro organismo che è sicuramente in grado di recuperare tutta la sua forma. :wink:
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

Messaggio da soultrap »

grazie, si faccio abbastanza movimento, poi mangio anche molta frutta essiccata, comunque penso che col tempo recupererò peso, per adesso non mi lamento

non mi sento stanco quindi proseguo con la dieta e spero tra un anno di migliorare

grazie :D
Avatar utente
parider
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 346
Iscritto il: 28 ottobre 2007, 5:00
Località: Provincia di Milano

Messaggio da parider »

Comunque devi considerare soprattutto quanto pesavi quando eri onnivoro, cosa che non hai scritto.
Dire che ora pesi 49kg significa tutto e niente.
Se prima ne pesavi 54 è un conto, se ne pesavi 70 è un altro
Se l'ha fatto l'uomo, non mangiarlo!
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

Messaggio da soultrap »

mi hai azzeccato, prima pesavo sui 55-54kg :D
Avatar utente
parider
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 346
Iscritto il: 28 ottobre 2007, 5:00
Località: Provincia di Milano

Messaggio da parider »

Be allora per adesso non è un calo esagerato, visto che cambiando alimentazione all'inizio si perdono quasi sempre un pò di kg molto velocemente.
Comunque devi decidere te cosa fare se continui a perdere peso velecemente.
Puoi rallentare e mangiare più amidi ad esempio.

Poi per il peso penso che ognugno abbia un suo tipo di ossatura, di muscolatura più o meno sviluppata, di "costituzione" propria, ecc.
Se l'ha fatto l'uomo, non mangiarlo!
Avatar utente
Liam
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 233
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località: Brescia city

Re: bmi basso

Messaggio da Liam »

nosiel ha scritto:Ciao. Non entro nel merito delle consegunze dell'irregolarità del BMI e delle sue conseguenze. Per questo ci siono i nutriziosti, i dietologi e tutti gli esperti del settore più o meno qualificati :!:
Non dici quale sia attualmente la tua alimentazione e se pratichi qualche attività fisica e un basso BMI potrebbe derivare, più che dal peso, da una ridotto movimento.
Vorrei esporti la mia esperienza in questa dieta che ho iniziato nel luglio del 07. Ho perso 21 Kg (da 70 a 49 per 174 di altezza) ma non ho mai misurato il BMI e ho sempre fatto attività fisica (mezz'ora/ quaranta minuti di attività aerobica giornaliera). Seguo la dieta di transizione con molta calma e ora il mio peso si è stabilizzato sui 56 Kg. Mi sento bene e a 61 suonati ho visto il miglioramento, anche se lieve, di tutte le mie patologie. Credo che la diminuzione del peso iniziale sia dovuto anche ad un metabolismo e ad una capacità digestiva e assimilativa che deve ristrutturarsi su un nuovo modello e sicuramente occorre tempo e fiducia nelle capacità di rigenerazione del nostro organismo che è sicuramente in grado di recuperare tutta la sua forma. :wink:
Chissà se segui ancora il forum, vorrei chiederti di esplicitare un pò questo tuo post.
Intendi che senza correzioni alla dieta e solo col tempo hai recuperato 7 kg?
E che il movimento aiuta ad agevolare il tutto?

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti