Primo Natale da ehretista: che disastro!

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

Devo dire che le mie feste sono andate bene... mi andava di assaggiare un roccocò e me ne sono concesso metà... per il resto è andato tutto liscio... ho mangiato un po' di frutta secca in più ma ci sta...
Ho fatto una scorpacciata di lampascioni (e non so se sono proprio ehretist-compatibili, specie se consideriamo che vengono cucinati in abbondante olio), arance e clmentine in quantità industriale, pompelmi, ma sono sato alla larga dai piatti di carne, pesce, pasta, dolci e schifezze varie che abbondavano...


Non credere a nulla se non in ciò che avrai sperimentato. Sperimentalo, con mente aperta. Datti una possibilità. Non pensare di poterlo fare, convincitene. La convinzione è pura volontà che crea...

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

Ciao Silvio! Infatti, temendo che i Roccocò fossero sconosciuti ai più ho inserito il lin a wikipedia per chi ha voglia di farsi un idea!
Non credere a nulla se non in ciò che avrai sperimentato. Sperimentalo, con mente aperta. Datti una possibilità. Non pensare di poterlo fare, convincitene. La convinzione è pura volontà che crea...
Avatar utente
conigliobianco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 87
Iscritto il: 4 aprile 2006, 6:00
Località: tra Bergamo e Lecco

Ciao a tutti!
anch'io, quest'anno non ho praticamente sgarrato (eccezion fatta per anarcardi e noci di macadamia) anche perchè ormai (sono 2 anni e mezzo che mi sono convertita all'ehretismo), tutti sanno come mangio e risulta quindi automatico il menu' a parte per me: sono risuscita persino a farmelo preparare a parte anche nei ristoranti per le varie cene aziendali!!!!
Però devo ammettere che queste sono le prime feste che passo completamente indenne: le volte precedenti, se scampavo a Natale, cascavo a capodanno!!!
Coraggio, si tratta solo di tempo. Adesso, anche se mangiassi qualcosa di strano, il mio fisico si vendicherebbe subito, e dopo un paio di volte che sei indisposta dopo aver mangiato, vi assicuro che la voglia passa!!!

auguroni a tutti!!

barbara
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13336
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

conigliobianco ha scritto:Ciao a tutti!
auguroni a tutti!!

barbara
Ciao Barbara, e complimenti! :D

Immagino che avrai avuto dei cambiamenti in questi due anni, è sempre un piacere sapere che ci sei! :D
Avatar utente
conigliobianco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 87
Iscritto il: 4 aprile 2006, 6:00
Località: tra Bergamo e Lecco

Ciao Luciano e grazie!!

certo che ci sono e non mollo nè voi nè la dieta (peggio di una zecca!) :D

si, in questi due anni (saranno 3 ad Aprile, in realtà :D ) ho avuto molti cambiamenti e molti miglioramenti ma non ho ancora postato niente di recente nelle storie di successo in quanto i miei peggiori diavoli da affrontare riguardano nodi/blocchi psicologici e roba simile... peggio delle tentazioni alimentari!
Però - piano piano e procedendo per tentativi - sto trovando il modo di affrontare i miei fantasmi e, spero a breve, vi racconterò come sta andando.

un bacione e a presto!
con affetto,
Barbara

p.s. è sempre un piacere leggerti e sapere che ci sei. GRAZIE

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione