condizionamento osseo

Questo è lo spazio dedicato a coloro che sono sportivi che praticano la dieta di Ehret.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

ormai sarà un mesetto che pratico la dietà e nello sport sono pienissimo di energia, ma praticando la lotta nei miei allenamenti usavo condizionare sia ossa che muscoli, secondo voi è qualcosa che causa problemi o sto tranquillo?

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

In che modo condizionavi le ossa?
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

mirko123 ha scritto:..ma praticando la lotta nei miei allenamenti usavo condizionare sia ossa che muscoli, secondo voi è qualcosa che causa problemi o sto tranquillo?
..che lotta pratichi ?..muay thai ?
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

pratico valetudo che penso sia la più dura tra gli sport da combattimento occidentali, le ossa le condiziono col metodo classico, con dei colpi e le tibie anche col sacco
alex7
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 66
Iscritto il: 29 marzo 2008, 5:00
Località: napoli

sul condizionamento ognuno ha la sua opinione.....

la muai condiziona con pao e sacco ( ma tradizionalmente anche sugli alberi di banane)

nel silat si usa osso contro osso....tibia contro tibia,braccio contro braccio.....

poi tutto stà alla gradualità,ma anche costanza, con cui lo fai.


il sacco ecc....condizionano diciamo tutto l'arto in generale...

osso contro osso è più penetrante.....

è una botta completamente diversa.....una sensazione,soprattutto se il partner ha timing,ossa taglienti e da la botta secca........una sensazione da provare di sicuro.....

allenarsi sul dolore è importante,in questo caso....poichè i recettori del sistema nervoso periferico alzano la soglia di dolore e di eccitabilità....

poi cmq il dolore è soprattutto un fatto mentale......
il vero e unico problema che ha il Potere è il risveglio della coscienza delle Individualità. Persone libere di pensare, sentire e agire, sono veramente pericolose!
Avatar utente
NicoFrutta
Newbie
Newbie
Messaggi: 33
Iscritto il: 25 ottobre 2011, 6:00
Località:

Il tessuto osseo si potenzia al pari degli altri tessuti dell'organismo con l'alimentazione fruttariana. Ciò accade perché l'organismo 'impara' a gestire meglio il calcio e le altre risorse provenienti dall'esterno. Visto che la frutta è un alimento naturalmente basso proteico/glucidico/lipidico e minerale(forma ionica).
alex7
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 66
Iscritto il: 29 marzo 2008, 5:00
Località: napoli

si,ma ci deve essere una sollecitazione esterna,altrimenti non c'è crescita/rafforzamento.
il vero e unico problema che ha il Potere è il risveglio della coscienza delle Individualità. Persone libere di pensare, sentire e agire, sono veramente pericolose!
Avatar utente
louisius76
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: 9 dicembre 2012, 6:00
Località: Pinerolo

Prova ad abbinare l'allenamento con i pesi alla lotta con sollevamenti di base come spinta, trazione e sollevamento da terra... Es. in stile Matevo per capirci. L'attività con sovraccarichi promuove molto la densità ossea e non solo quella muscolare.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione