monopasto di datteri

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 386
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

6 aprile 2009, 22:53

Ciao! Son sempre io...ehehe! Ho comprato una bella scatola di datteri da 5 kili, super naturali, e troppo buoni!! Vorrei provare a fare monopasto di datteri x un periodo, circa un 2 settimane....dite che sia fattibile la cosa? Nel senso, vivere di soli datteri x un pó potrebbe portare a qualche coseguenza negativa? Tipo troppi zuccheri, ecc....qualcuno ha mai fatto periodo con solo un tipo di frutta?
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

7 aprile 2009, 7:52

sapessi quanto mi piacerebbe anche a me fare queste prove, peccato che i miei genitori mi porterebbero immediatamente da uno pscologo.

verrà il momento però
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

7 aprile 2009, 16:43

Ciao Xavier, sei proprio fissato con la frutta secca!!! :lol: :lol: :lol: :lol:

Io devo evitare di comprarla senno' ne mangio troppa e mi dà sonnolenza, probabile innalzamento della glicemia.

Non so se sia una buona idea la tua...vediamo che dice Luciano...
Ma quanti kg penseresti di mangiarne in un pasto??

...troppo buona la frutta secca e le noci pero'....
sarà la nostra colomba PASQUALE, senza contorno di farina, uova e conservanti!!!

:wink:
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
parider
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 350
Iscritto il: 28 ottobre 2007, 5:00
Località: Provincia di Milano

7 aprile 2009, 19:35

Vabbè dai prova, al massimo se rimani vivo ce lo fai sapere :lol: :lol: :lol:

No a parte gli scherzi non saprei....mi pare esagerato mangiare solo frutta essiccata, alla lunga il corpo se non altro richiede maggiore idratazione e minore concentrazione di zuccheri, cose che ti dà la frutta fresca
Se l'ha fatto l'uomo, non mangiarlo!
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 386
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

7 aprile 2009, 20:20

Anche io ci avevo pensato riguardo al fatto che non hanno acqua....forse effettivamente 2 settimane son troppe...xó magari un 5 giorni credo sia fattibile...comunque con i datteri non riuscirei neanche a mangiare 800 gr in un giorno...
Avatar utente
soultrap
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 9 settembre 2008, 6:00
Località:

8 aprile 2009, 7:58

ciao, ma guarda che già 800gr sono circa 2400 calorie credo siano un pò troppe o no.
e poi assumerai anche più proteine, certo non sono come quelle della carne.

ma per 5 giorni si può fare
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 386
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

8 aprile 2009, 13:28

Secondo me il fatto delle calorie non centra molto....allora dovrei essere giá esploso, visto che di datteri ne mangio molto spesso....secondo me se un alimento é buono e ti nutre, il problema calorie non si pone....
Comunque penso che 5 giorni sia fattibile...anche Ehret dice che 3/4 giorni di frutta essiccata si puó fare...x il momento comunque non ho ancora iniziato...in casa ho frutta e verdure da finire, non vorrei che andassero a male! Ma tra un pó vorrei provare...ciao
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

8 aprile 2009, 15:31

soultrap ha scritto:ciao, ma guarda che già 800gr sono circa 2400 calorie credo siano un pò troppe o no.
e poi assumerai anche più proteine, certo non sono come quelle della carne.

ma per 5 giorni si può fare
Se hai letto bene il libro dovresti gia' sapere che la teoria delle "calorie" e' una boiata pazzesca che non sta in piedi. :D
Secondo Ehret ci sono 2 tipi di alimenti: quelli utili e quelli dannosi, stop.

Semmai l'eccesso di zuccheri e la quasi assenza di liquidi e' la cosa poco convincente del pasto di frutta essiccata. 8O
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

8 aprile 2009, 16:24

CON STA FRUTTA ESSICATA MI AVETE MESSO IL PALLINO COSI' HO PRESO I FICHI SECCHI E NOCI E LI HO MANGIATI ORA:MEGLIO LA FRUTTA FRESCA POI MI E' VENUTO UN CALORE...
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

27 aprile 2009, 17:07

Thread interessante,
occasione per dire un paio di cose.

Che datteri hai preso e quanto hai speso :D ?

Beh, curiosità a parte.
I datteri mi piacciono tanto ma ce ne sono di diversi tipi.
Quelli tanto famosi qui sul forum mi sembra si chiamino mudjol, sono enormi e sicuramente di un sapore gradevole, provengono per lo più dalla palestina ma sarà molto difficile trovare un esportatore arabo visto che sono sotto assedio! Questione politica a parte, mi sembra che non si riesca a far crescere questi frutti su delle palme piantate in regioni diverse da quelle in cui si trovano originariamente. Così abbiamo i datteri freschi dell'Iran che non si trovano da nessuna parte se non Iran( mi sembra cmq di aver letto che sono importati in Italia, diversamente dai paesi arabi ), quelli arabi che son più piccoli e secchi, e quelli tunisini che sono più facilmente reperibili.

Tra tutti io sono riuscito a consumare più facilmente proprio quest'ultimi, sarà un caso, ma sono anche quelli a noi più vicini( magari mi ha condizionato anche il prezzo più basso :D ). Al contrario quelli arabi, una volta sbucciati con minuzia, li ho lasciati sciogliere in bocca come una caramella ( trovando loro quest'ottima destinazione quando ho ospiti a casa i nipotini ) lasciando gli enzimi della saliva agire per bene ed ovviamente limitando al massimo i disturbi legati a possibili eccessi.
Se ci riuscite mangiate così tutti i DATTERI, la vedo dura a mangiare 500gr di soli datteri.

Forse sarà più facile se si prova con quelli più essiccati lasciandoli prima reidratare, in questo modo come sappiamo, gli zuccheri saranno meno aggressivi.
Al contrario sono PERSONALMENTE convinto che non abbiamo gli enzimi necessari per sciogliere in bocca i datteri freschi dell'Iran. Ci riproverò più in là, magari in estate, ma per ora non mi riesce di mangiarne più di 2 anche se già il primo non vuol proprio andare giù da sé( sciolto ...xché io ne manderei giù per tutto il giorno: che ingordo! )
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

28 aprile 2009, 16:55

perché dovrebbe essere morta?

C'è da dire, anzi, che è un concentrato di energia.
E' molto importante il metodo usato per l'essiccazione, ma fatta naturalmente è un ottimo modo per conservare gli alimenti ;)
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Rispondi
  • Informazione