consigli per sbarazzarsi degli alimenti mucosi

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Avatar utente
singalong
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2009, 6:00
Località:

13 maggio 2009, 14:53

ciao gente senza muco!un consiglio please:ho eliminato tranquillamente(ma proprio senza alcuna fatica)carne pasta riso dolci latticini(tutti);ma col pane non riesco,è piu' forte di me!come avete fatto ad eliminare i cibi sbagliati a cui eravate piu' attaccati?chiaro,oltre la forz adi volontà e la tenacia.un saluto.rob
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

13 maggio 2009, 15:14

Ciao!

Io posso dare la mia esperienza da un anno e qualcosa,
per me il tempo ha giocato nell'eliminazione del pane.
Abbi pazienza e piano piano la voglia diminuirà.

Nel frattempo pane di segale ben tostato!
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

13 maggio 2009, 15:37

ikxikx ha scritto:Ciao!

Io posso dare la mia esperienza da un anno e qualcosa,
per me il tempo ha giocato nell'eliminazione del pane.
Abbi pazienza e piano piano la voglia diminuirà.

Nel frattempo pane di segale ben tostato!
ciao ikxikx, ma tu hai eliminato anche il pane di segale??

io non riesco proprio... :cry:
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

13 maggio 2009, 15:44

Ciao Sibillina!

Io e te abbiamo iniziato la dieta quasi nello stesso periodo......

Guarda cerco di eliminarlo ed ultimamente ne mangio solo
raramente e solamente con l'insalata a fine pasto......

Ma ne sento ancora il desiderio per la verità, come ho già risposto
il tempo penso farà la differenza.....

Cerco di limitarmi anche con l'olio d'oliva condendo l'insalata
solamente con il limone e aggiungendo olive nere........
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

13 maggio 2009, 16:01

ikxikx ha scritto:Ciao Sibillina!

Io e te abbiamo iniziato la dieta quasi nello stesso periodo......

Guarda cerco di eliminarlo ed ultimamente ne mangio solo
raramente e solamente con l'insalata a fine pasto......

Ma ne sento ancora il desiderio per la verità, come ho già risposto
il tempo penso farà la differenza.....

Cerco di limitarmi anche con l'olio d'oliva condendo l'insalata
solamente con il limone e aggiungendo olive nere........

8O caspita, che bravo!

ma allora come sono i tuoi pasti?
frutta a mezzogiorno e verdura la sera?

e il tuo peso è rimasto invariato?
:roll: sgarri mai???
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

13 maggio 2009, 16:50

caspita, che bravo!
****************
Grazie!
Speriamo di non regredire..

frutta a mezzogiorno e verdura la sera?
**********************************
esatto....
megafrullato di frutta(arance, mele limone,banana) a mezzogiorno ed insalata la sera

e il tuo peso è rimasto invariato?
*****************************
1,72 per 60 kg


sgarri mai
**************
per es. nel frullato mescolo frutta acida e banana....ma per ora va bene così.....
qualche patata cotta o fritta......
un caffè a settimana...
quinoa o grano saraceno con verdura cruda una/due volte a settimana...
Avatar utente
Giacomo97x
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 173
Iscritto il: 26 settembre 2008, 6:00
Località: modena

13 maggio 2009, 21:41

Io faccio una fatica matta a resistere con i dolci e con la cioccolata. Col pane non ho particolari difficoltà, solo ogni tanto quando mio padre arriva a casa con strie, focacce o gnocchetti vari.
In questo momento sono appena tornato a casa con una coppetta gelato alla frutta.
Sono uscito con la chiara intenzione di mangiarlo, perchè ne avevo voglia sul serio. Poi sulla via del ritorno nella mia testa è cominciato a frullare il pensiero: "e se appena salgo in casa, mettessi la coppetta sul tavolo e la osservassi mentre si scioglie invece di divorarmela come le altre volte? Sarebbe una bella prova di rinuncia ad un cibo sbagliato?".

E così eccomi qui, mentre vi scrivo, ad osservare la mia coppetta sciogliersi sotto i miei occhi. Quel pensiero sta diventando realtà.
Probabilmente se mi fosse arrivato qualche minuto prima, avrei risparmiato 2 euro e non avrei comprato il gelato.
Ma pazienza, la trovo comunque già una bella prova superata.
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

13 maggio 2009, 22:10

ikxikx ha scritto:Ciao!

Io posso dare la mia esperienza da un anno e qualcosa,
per me il tempo ha giocato nell'eliminazione del pane.
Abbi pazienza e piano piano la voglia diminuirà.

Nel frattempo pane di segale ben tostato!
pane di segale ben tostato?ok ma io ho un forno a microonde se lo tosto nel forno normale ci vuole troppo tempo...datemi dei consigli se no la famiglia si inc....se uso il forno solo per il pane
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

14 maggio 2009, 10:12

Davide, un tostapane costa 10 euro all'incirca, potresti fare questo investimento... :wink:
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

14 maggio 2009, 10:56

Esistono anche delle mini griglie metalliche che si mettono direttamente sui fornelli della cucina. Rapide e penso economiche (l'ho visto in casa di un amica, ma non l'ho ancora cercato in giro), meglio forse anche del tostapane visto che si evita il relativo campo elettrico.
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

14 maggio 2009, 12:19

Danny ha scritto:Esistono anche delle mini griglie metalliche che si mettono direttamente sui fornelli della cucina. Rapide e penso economiche (l'ho visto in casa di un amica, ma non l'ho ancora cercato in giro), meglio forse anche del tostapane visto che si evita il relativo campo elettrico.
vanno bene le piastre per cuocere la carne?
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

14 maggio 2009, 15:38

Ok, basta che non siano di materiale antiaderente!
Avatar utente
Marcotico
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 105
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 6:00
Località: Costa Rica

14 maggio 2009, 20:58

davide, occhio al forno microonde, cambia le proprieta' degli alimenti, informati su internet....e' molto pericoloso
marco
La resistenza ad una nuova idea aumenta al quadrato della sua importanza.
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

18 maggio 2009, 18:40

singalong ha scritto:ciao gente senza muco!un consiglio please:ho eliminato tranquillamente(ma proprio senza alcuna fatica)carne pasta riso dolci latticini(tutti);ma col pane non riesco,è piu' forte di me!come avete fatto ad eliminare i cibi sbagliati a cui eravate piu' attaccati?chiaro,oltre la forz adi volontà e la tenacia.un saluto.rob
semplicemente mangiando frutta.
Considera che pane e frutta sono una combinazione errata ;)
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Rispondi
  • Informazione