Acqua del rubinetto..Cloro ...un "nemico"??..

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
naples31
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 luglio 2007, 6:00
Località: Napoli

Salve amici del forum,
avendo ,da quando ho incominciato la transizione,problemi
di aerofagia a volte maleodorante,a volte no...ho notato che a
me in particolar modo ,mi da molto fastidio l'acqua del rubinetto
(ricca di cloro ,in special modo la sera!!!)....in attesa dell'installazione a
valle del contatore idrico del filtro...ho acquistato l'acqua Levissima,con
ph pari a 7,7 e da una ricerca in internet...ho visto che non contiene cloruri...voi cosa ne pensate,puo' andar bene??..
Pero' mi hanno consigliato l'acqua Plose...che dicono piu' naturale e piu'
idonea all'organismo umano ..come acqua..cosa ne pensate??..
Per l'aerofagia...ho pensato ad un digiuno di 24 h settimanale di sola acqua..con quale acqua pero'??....
Per il resto sto continuando con i clisteri (uno al giorno di sera)..
Salutoni a tutti.................BY
GIGI!!


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 532
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

bevande alcalinizzanti (sempre lontano dai pasti e proprio per dissetarmi) bevo:
- Acqua Uliveto (praticamente da 10 anni - che è un'acqua bicarbonato calcica naturale e quindi alcalinizzante);
********************************************
Questo scriveva Fabietto,
tu scrivi:
ho acquistato l'acqua Levissima,con
ph pari a 7,7
Pero' mi hanno consigliato l'acqua Plose
*********************************************
L'acqua Uliveto non arriva a ph 7........Esponente di idrogeno:
pH 5.8
L'acqua minerale levissima ph 7,8......

che acqua consigliate per i digiuni mattutini e quelli terapeutici??

Riporto:

Un pH leggermente acido aiuta infatti a frenare l'alcanizzazione della cellula e quindi l'invecchiamento cellulare.
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
Skaze
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 ottobre 2008, 6:00
Località: Varese
Contatta:

Se potessi, utilizza acqua filtrata ad osmosi inversa.
In alternativa bevi Acqua Fonte Lauretana.E' la migliore sul mercato nazionale: conducibilità elettrica bassissima, residuo fisso pari a circa 40mg/l se non ricordo male...
La Uliveto te la sconsiglierei.E' eccessivamente ricca di sali che l'organismo non riesce ad assimilare in toto.Forse quella del tuo rubinetto è meno pesante.....

ciao
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 532
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

Grazie Skaze!!

Fabietto o altri potrebbero dare un parere??

Che acqua consigliate per i digiuni mattutini e quelli terapeutici??

Acqua Lauretana PH a 20°C 5,82
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
flib
Veterano
Veterano
Messaggi: 756
Iscritto il: 15 marzo 2009, 5:00
Località: MISINTO MB

Se posso dare il mio parere, concordo con il fatto che l'acqua deve contenere i suoi sali, quindi l'acqua osmotizzata, anche se si avvicina alla Lauretana, non credo sia l'ideale per noi.
Dalle varie cose lette qua e la sulla rete sembra che i minerali disciolti nell'acqua non siano utilizzabili dal ns. corpo, ma non ne sono del tutto convinto. :?

Come ho scritto nel mio diario al mio rubinetto ho installato un semplice microfiltro della Cillichemieche elimina corpi estranei (sabbia, limatura di ferro o altre "schifezze" presenti nelle tubazioni) e toglie odori/sapori schifosi come quello del cloro o del ferro. Devo precisare che l'acqua del mio paese è comunque buona di suo, il problema era proprio il sapore/odore di cloro che con questo sistema è sparito.8)
Se siete di Milano o limitrofi e siete interessati posso darvi anche info sul distributore/installatore al quale rivolgervi. :wink:
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 532
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

Cosa ne dite di questa:

http://www.donatmg.net/it/lastnosti-nar ... e_vode.php

La compravo quando abitavo a Trieste.........

Per digiuni mattutini e terapeutici?


nb:non posso più trovarla ora abitando a Como...
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
pollon77
Newbie
Newbie
Messaggi: 40
Iscritto il: 22 luglio 2008, 6:00
Località: mantova

intanto che si parla di acqua, chiedo se c'è qualcuno che come me non beve mai ma dico proprio mai, nemmeno d'estate.
anche prima quando mangiavo in modo diverso, si un po' di più ma sempre poco.
Avatar utente
Yankee
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 14 maggio 2009, 6:00
Località: Bergamo

perà acque tipo lauretana hanno un ph basso..
e leggendo il libro di jentschura ph acido porta ad acidificazione e malttie..
Avatar utente
Skaze
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 ottobre 2008, 6:00
Località: Varese
Contatta:

Questo argomento mi sta molto a cuore...
comincio col dirvi che non è vero che l'osmosi inversa rende l'acqua distillata: l'osmosi inversa trattiene una buona parte dei sali presenti nell'acqua, comprese le impurità ed i metalli pesanti, fino a microfiltrarla nell'ordine di millesimi di micron...Ora devo andare a casa e mi documenterò meglio.
A Lunedì.

==================================
L'osmosi inversa produce la migliore acqua e se ionizzata, ancora meglio!!
Avatar utente
flib
Veterano
Veterano
Messaggi: 756
Iscritto il: 15 marzo 2009, 5:00
Località: MISINTO MB

Yankee ha scritto:perà acque tipo lauretana hanno un ph basso..
e leggendo il libro di jentschura ph acido porta ad acidificazione e malttie..
Infatti l'acqua addolcita (senza, o con poco calcio e magnesio) e l'acqua osmotizzata sono acque aggressive... basti pensare che l'acqua osmotizzata deve transitare in tubazioni inox o plastica perchè i normali tubi in zincato verrebbero corrosi.

L'acqua osmotizzata è praticamente senza sali, molti apparecchi per acqua osmotizzata da bere sono però forniti di una regolazione che permette di miscelare l'acqua osmotizzata con quella "grezza" (microfiltrata) per ottenere un acqua "povera di sali".

qui potete trovare un documento che chiarisce cosa viene filtrato dalle varie tipologie di filtri per acqua.
Avatar utente
mystertamb
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: 17 agosto 2009, 6:00
Località:

Se l'impianto produce solo acqua osmotizzata e' MOLTO DANNOSA PER LA SALUTE.
Proprio perche' per osmosi entra nelle cellule e le svuota di sali minerali.

Attenzione usate filtri ad osmosi inversa solo se poi viene miscelata con acqua minerale o mineralizzata.

La mia idea e' comunque quella di alternare o di preferire un acqua media. Ne oligominerale ne effervescente naturale!

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione