Mirtilli e stitichezza

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
dragoeuropeo
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 6:00
Località:

Sono nella fase di transizione e spero di poter arrivare presto alla dieta vera e propria. Per evitare sin dall'inizio degli errori avrei delle domande:
1. I mirtilli provocano stitichezza?
2. Tutti i cereali sono da evitare (compresi il miglio, il grano saraceno, l'amaranto e il riso integrale)?
3. Quale è il momento migliore per mangire la frutta secca e con quale abbinamento?
4. Per evitare errori ma soprattutto il malumore dovuto alla fame, qual è l'alimento che ci dà una sensazione di sazietà senza fare danni?
Grazie.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

pispola
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 61
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 5:00
Località: Mantova

Per saziarti con un alimento praticamente liquido e che impegna poco il sistema digerente, e nello stesso tempo molto nutriente, ti consiglio molto i centrifugati di frutta e verdura.
Un bel centrifugato di 6-7 carote (ma puoi centrifugare veramente di tutto, dagli spinaci all'insalata ai finocchi) ti fa passare la fame per un paio d'ore, giusto quel che serve per tirare avanti al pasto solido successivo!
Anche il kefir mi fa passare la fame, ma sazia di meno.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione