Enteroclisma con acqua di mare

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Kiefer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 6:00
Località: prov. Trapani

28 luglio 2009, 12:17

Salve ragazzi. Da un po' mi ronza in testa l'idea di farmi l'enteroclisma con l'acqua di mare ma, dato che non ne ho mai sentito parlare, vorrei prima informarmi. Sarebbe un neti lota, un po' più efficace del solito :D . Voi che dite?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

28 luglio 2009, 12:49

Può darsi, ho visto un documentario in TV in cui la mamma airone faceva il clistere al suo piccolo sulla spiaggia dell'oceano.
La pratica del lavaggio intestinale era già in uso presso le popolazioni primitive, l’uomo nomade cacciatore aveva osservato il comportamento degli uccelli trampolieri quali aironi, gru, cicogne ed ibis che al termine della lunga migrazione provvedono a liberarsi dal contenuto intestinale iniettandosi vicendevolmente dell’acqua aspirandola con il loro lungo becco per poi pomparla nell’orifizio anale del ricevente, da queste osservazioni copiarono ed applicarono la pratica del lavaggio intestinale.
però non lo farei con l'acqua presa nelle cosiddette zone balneari.
Kiefer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 6:00
Località: prov. Trapani

28 luglio 2009, 17:05

Credo che fuori dalla stagione estiva si possa fare. Credo che l'effetto di scioglimento del muco sia paragonabile a quello dell'enteroclisma con limoni. Per ora è solo un'idea, proverò comunque in futuro.
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

28 luglio 2009, 17:26

Ciao Kiefer!
Bella idea!!

Magari vendono dell'acqua di mare?
Vabbeh chissà quanto te la fanno pagare!!
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Kiefer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 6:00
Località: prov. Trapani

29 luglio 2009, 8:44

Per quanto mi riguarda la vado a prendere a pochi passi da casa mia nel Mediterraneo :roll:
Avatar utente
dodoedo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 79
Iscritto il: 17 settembre 2008, 6:00
Località: savona

30 luglio 2009, 19:11

l idea sembrerebbe valida,magri a titolo precauzionale bisognerebbe iniziare diluendola con acqua dolce ed aumentandole gradualmente la concentrazione.
aggoiornaci.
edo.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 agosto 2009, 10:14

dodoedo ha scritto:l idea sembrerebbe valida,magri a titolo precauzionale bisognerebbe iniziare diluendola con acqua dolce ed aumentandole gradualmente la concentrazione.
aggiornaci.
edo.
Ma direi che non dovrebbero esserci problemi, i clisteri con acqua salata (con sale aggiunto) non sono una novità e non ho mai letto nulla di negativo a riguardo.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 agosto 2009, 10:16

Kiefer ha scritto:... a pochi passi da casa mia nel Mediterraneo :roll:
Beato te! Dove abiti? (se non è un segreto)
Kiefer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 6:00
Località: prov. Trapani

6 agosto 2009, 10:37

Ciao Luciano, scusa il ritardo nella risposta. No non è un segreto dove abito...abito a Mazara del Vallo. Credo che in qualche modo ne hai sentito parlare al telegiornale purtroppo. Comunque sia è una bella terra.
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

17 agosto 2009, 19:22

non è piu sicuro farlo con il sale marino integrale?

io ogni tanto lo faccio con quello ed è parecchio valido come sistema

non so dove prendano l'acqua da cui fanno il sale... però boh.. sarà che non ho mai visto mari superlimpidi ma non mi ispira molto l'idea di un clistere con l'acqua piena di sporcizia dei bagnanti e delle città che scaricano
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

17 agosto 2009, 19:44

Ciao Felix!

ci puoi dire la quantità di sale e i risultati?

Hai ricevuto particolari risultati nello scarico delle feci magari vecchie??
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

17 agosto 2009, 20:18

ma guarda io ci metto un cucchiaio sciolto in un litro e mezzo d'acqua + una punta di cucchiaino di bicarbonato

per la mia esperienza ho notato che drena il muco piu del limone.. nel senso che lo fa uscire con maggior facilità ma è meno efficace per disincrostare cose vecchie

cioè il limone disincrosta molto bene... la soluzione salina fa scivolare via velocemente il muco piu o meno "giovane" dall'intestino
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

17 agosto 2009, 20:34

grazie, interessante,

io nell'ultimo digiuno verso il 5° giorno dopo aver fatto il clistere
ho trovato filamenti spessi tipo alghe lunghe 15/20 cm, con il clistere di limone.

Da non credere, infatti non ci credevo fino a quando non li ho trovati sotto
i miei occhi!

Muco vecchio?

Dici che il sale sia più sciogliente?

Ogni quanto fai il clistere?
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

17 agosto 2009, 20:46

io non lo so... sarà che sono tanti anni ancor prima di leggere ehret che mangiavo tante cose integrali quindi grandi incrostazioni sembra che io non ne abbia.. o almeno.. di filamenti duri come sento spesso parlare qui... o magari non sono ancora riuscito a toglierli :D non so... di contro esce tanto muco... e quando parlo di muco parlo tipo quello che esce dal naso...

e non ho capito bene come mai questa cosa cioè.. se io provo con il limone... ne esce molto di meno di quando uso la soluzione salina...

la dottoressa da cui sono andato a fare l'idrocolon mi ha detto che c'era molto muco perchè avevo l'intestino irritato... alchè mi è venuto il
dubbio che in quel periodo effettivamnete stavo esagerando con i clisteri di acqua e sale... infatti avevo chiesto anche a luciano ma lui mi aveva detto che come dice ehret il muco intestinale viene creato dagli amidi... e non dalle irritazioni...

boh... so solo che a me continua ad uscire muco eheh prima o poi capirò
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

17 agosto 2009, 20:48

cmq il sale è a mio avviso non più sciogliente ma piu drenante

nel senso che il muco e i residui già staccati dalle pareti se li porta fuori molto velocemente e con facilità

ma per staccare dalle pareti roba incrostata è sicuramente piu efficace il limone
Rispondi
  • Informazione