febbre bambina di quasi due anni.

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
crinic
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 agosto 2009, 6:00
Località:

21 agosto 2009, 9:48

A mia figlia che compie due anni a novembre, allatta ancora al seno materno, stanotte è comparsa la febbre max 38, l'abbiamo abbassata con impacchi con acqua fredda, esistono rimedi naturali per curarla?

Non presenta sintomi di raffreddore o tosse, anche se giorni addietro ha fatto qualche starnuto ma nulla di più.
Avatar utente
costina
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 175
Iscritto il: 22 aprile 2009, 6:00
Località: Padova
Contatta:

21 agosto 2009, 11:23

febbre è salute.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

21 agosto 2009, 13:32

La febbre secondo Ehret è il risultato della spinta per l'espulsione di tossine.
E' vaccinata tua figlia?
Avatar utente
crinic
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 agosto 2009, 6:00
Località:

21 agosto 2009, 15:51

no non l'abbiamo vaccinata, come medicinali non ha preso quasi nulla solo l'anno scorso una tachipirina a causa di una febbre, lei non lamenta nessun dolore solo che sta uscendo un molare e si tocca ed in bocca ci sono due bollicine piccole rosse, anche stamattina ha ancora la febbre intorno ai 38 38.3, facendo impacchi e bagno freddo scende.
Oltre al latte della mamma a pranzo ha mangiato piselli.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

21 agosto 2009, 23:40

Forse è il fatto che stanno crescendo i denti che fa venire un po' di febbre.

Passata la febbre, potrebbe giovare farla sedere finché le aggrada nel bidè con l'acqua fredda.
pocaLuce
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 agosto 2009, 6:00
Località:

23 agosto 2009, 0:37

Quasi sicuramente si tratta dei denti,ho un bimbo di nove mesi purtroppo allattato a biberon e per questo,credo,molto precoce nel mettere i dentini:ne ha già otto e da un paio di giorni sta incominciando a tagliare il nono 8O :D
Quasi tutte le volte ha avuto un pò di febbre,dopo il primo ho proibito a mia moglie di misurargliela,tanto è inutile preoccuparsi e fare continui controlli,si trasmette solo ulteriore ansia al bambino...in alternativa alla febbre è capitato che gli venisse un pò di diarrea,è stressante per il fisico di un bambino mettere i denti...

Non preoccuparti e complimenti per l'allattamento così prolungato,stai facendo un bellissimo dono alla tua bimba... :D :!: :D
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

20 settembre 2009, 22:01

crinic ha scritto:A mia figlia che compie due anni a novembre, allatta ancora al seno materno, stanotte è comparsa la febbre max 38, l'abbiamo abbassata con impacchi con acqua fredda, esistono rimedi naturali per curarla?
Ciao crinic,
http://www.promiseland.it/view.php?id=3180 :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
Mariangela
Newbie
Newbie
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 giugno 2009, 6:00
Località:

4 ottobre 2009, 1:27

Anch'io ho un bimbo piccolo,ha da poco fatto un anno.La prima volta che ha avuto la febbre eravamo al mare in Calabria ad agosto.La febbre arrivava quasi a 40 e presa dal panico ho consultato un pediatra lì che ha diagnosticato stomatite erpetica,un virus.Mi ha detto che sarebbe passata da sola,ma che era necessario mantenere la temperatura inferiore ai 38.5 con la tachipirina.Sono contraria al suo utilizzo,ma mi sono ripiegata a dargliela per paura che avesse delle convulsioni.
Poche settimane fa invece ho conosciuto un omeopata di Roma,una bellissima persona oltre che un dottore,che mi ha detto che la febbre ai bambini può essere abbassata con la somministrazione di "belladonna".
Spero che non ce ne sarà bisogno,ma se dovesse ricapitare seguirò il suo consiglio.
Per la dentizione invece ho utilizzato una pietra di ambra che gli appoggiavo dietro la nuca tenendolo in braccio nei momenti di dolore più intensi.
L'ambra però deve essere purificata periodicamente dall'energia negativa che accumula nei vari utilizzi.
Conosco due tipi di purificazione:
Primo metodo: mettere la pietra per alcune ore in un fiume o in un ruscello,qualora non ve ne sia la possibilità metterla sotto l'acqua corrente del rubinetto(così è un pò dispendioso però).

Secondo metodo: immergere la pietra in un bicchiere di acqua e sale ed esporla alla luce della luna dalla sera prima del plenilunio,lasciandola nello stesso posto anche il giorno di luna piena e il giorno dopo ancora.Io uso questo metodo.Il posto dove la mettete deve essere al riparo da sguardi indiscreti e non deve toccarla mai nessuno di cui non vi fidate o che non amate.
Rispondi
  • Informazione