Nuovo digiuno bagnato

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo.

Moderatore: luciano

Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

Dunque, iniziai l'idrocolonterapia nel dicembre dello scorso anno, dopo circa 8 mesi di transizione, per il fatto che avevo spesso un gonfiore addominale dovuto credo a fermentazioni e perchè i pochi clisteri fatti in precedenza non mi avevano svuotato un granchè ( usciva sempre poca roba ed il problema rimaneva..ero molto intasato :D ) .

Feci 4 sedute a cadenza settimanale come da prassi, o almeno come consigliato in diversi siti di idrocolon e dal terapista in cui mi recai, ed in seguito altre 2 a cadenza mensile .

I risultati ottenuti, probabilmente anche grazie alla Dieta, furono :

- risolto problema stitichezza, con una buona regolarita' intestinale ( evacuo tutt'oggi una volta al giorno..prima invece 2 - 3 volte la settimana :? )

- risolto problema dermatite atopica, con pelle molto piu' morbida

- maggior concentrazione e lucidita' mentale

- maggior serenita' e tranquillita' generale
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

Wow... i tuoi risultati con l'idrocolon mi fanno ben sperare braveheart!
Complimenti! :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2002
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

Ieri (domenica) tutto ok,mi sento abbastanza bene.
Peso 55.6.

Continuo a espellere feci magari non esattamente dure ma comunque compatte e "asciutte": molto diverse da quelle molli e bagnate del periodo pre-digiuno.

Stamattina: una settimana e' passata, peso 56.0.
Le feci sono sempre compatte e relativamente asciutte.
Una considerazione sul peso: considerando che il lunedi' e' normalmente il giorno in cui peso di piu' (causa abbondanti pasti nel weekend), posso ormai dire che il digiuno mi ha fatto perdere tra 1 e 2 kg di peso. Cosa questo "peso" fosse e' difficile dirlo, ma normalmente quando in era pre-digiuno pesavo 56 ero ai miei minimi storici.
Be' ho toccato nuovi minimi! 8O
Magari siamo alla resa dei conti e la ricostruzione inizia ora! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2002
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

braveheart ha scritto: Hai preso i fermenti dopo l'idrocolon :?:

Io dopo ogni seduta ( ben 6 sino ad oggi ) li ho sempre assunti per 1 settimana su consiglio del terapista, per ripristinare subito la flora batterica buona e le eventuali "zone" dove si scollano le feci vecchie ed indurite..sara' per questo ma non ho mai avuto nessun problema :wink:
Scusa Braveheart, il tuo post mi era sfuggito! :)

Non ho preso fermenti dopo l'idrocolon: non sono un fan di integratori e simili, ne prendo a periodi ma non mi hanno mai convinto.
Direi che il mio eliminare feci asciutte non e' un "probema" ma semmai il contrario: sono contento che escono! :D

In effetti e' passata ormai piu' di una settimana e qualcosa di "pesante" e' stata espulsa davvero, visto che il peso non va piu' sopra i 56 (ieri 55.5 oggi 55.7) che erano la quota per me insuperabile (in discesa) in precedenza.

Spero solo di riuscire a rimpiazzare i chili persi con la "roba giusta" visto che ho rinnovato il guardaroba di recente e i pantaloni piu' piccoli di quelli che porto ora sono difficili da trovare (mai visti per la verita'!). 8O
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

mauropud ha scritto:Secondo giorno del dopo-digiuno.
Ieri sera dopo tornato dal lavoro mi sono mangiato due coste di un sedano gigante del contadino (lunghe circa 60-70 cm) con del hummus (fatto coi ceci mannaggia, sto gia' sgarrando, ed e' pure quello commerciale, non fatto in casa :oops: ).
Poi dice che in Inghilterra non ci sono cose buone...
ma tu guarda! :D :D :D
Dopo avevo ancora "fame" e mi sono mangiato qualche dattero con alcune...
questo è peggio dell'humus a mio parere!
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

mauropud ha scritto:Terzo giorno del dopo-digiuno (giovedi').
Peso 56.2 (in ripresa).
Niente di particolare da segnalare.

Venerdi' peso 56.0.
Un certo malessere mi accompagna tutto il giorno.
Tornato a casa misuro la temperatura e come pensavo ho una leggera febbre, circa 37.2 - 37.4.
Nonostante la febbre ho appetito e mangio normalmente.

Stamattina mi alzo per andare in bagno e...sorpresa! Ho dovuto faticare per far uscire un "tappo" di feci secche e dure: non mi capitava da anni di espellere roba cosi'! 8O
Dopo questa liberazione misuro la temperatura e come pensavo la febbre e' sparita.
Intanto il peso e' sceso ancora: 55.4.

Stasera vado di nuovo in bagno e espello un altro tappo di feci dure.
Forse l'idrocolon ha smosso un po' di roba vecchia che solo ora e' riuscita a trovare l'uscita. In effetti negli ultimi giorni mi sono sentito un po' costipato quindi nessuna sorpresa se la febbre ha fatto la sua comparsa.

Continuo a monitorare la situazione: alla prossima! :D
grazie per aver riportato il dopo digiuno, è sempre importantissimo.
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

mauropud ha scritto:
braveheart ha scritto: Hai preso i fermenti dopo l'idrocolon :?:

Io dopo ogni seduta ( ben 6 sino ad oggi ) li ho sempre assunti per 1 settimana su consiglio del terapista, per ripristinare subito la flora batterica buona e le eventuali "zone" dove si scollano le feci vecchie ed indurite..sara' per questo ma non ho mai avuto nessun problema :wink:
Scusa Braveheart, il tuo post mi era sfuggito! :)

Non ho preso fermenti dopo l'idrocolon: non sono un fan di integratori e simili, ne prendo a periodi ma non mi hanno mai convinto.
Direi che il mio eliminare feci asciutte non e' un "probema" ma semmai il contrario: sono contento che escono! :D
Dovresti chiamarti Braveheart anche tu! :D
...per dirti che mi fa piacere notare la tranquillità con cui affronti il digiuno che hai programmato. Non ti proccupa il fare un clistere almeno ogni 2 gg( anche se avevi l'idrocolon dopo 5 gg. ), niente fermenti, attività sportiva competitiva.
Bravo, ottima dimostrazione di quanto valga la condizione mentale.
Per i digiuni più lunghi c'è tempo, no? :)

Con affetto,
Cosimo G.
Spero solo di riuscire a rimpiazzare i chili persi con la "roba giusta" visto che ho rinnovato il guardaroba di recente e i pantaloni piu' piccoli di quelli che porto ora sono difficili da trovare (mai visti per la verita'!). 8O
P.S.: Se ne trovi vengo a fare spesa da te.
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2002
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

LAj ha scritto: Dovresti chiamarti Braveheart anche tu! :D
...per dirti che mi fa piacere notare la tranquillità con cui affronti il digiuno che hai programmato. Non ti proccupa il fare un clistere almeno ogni 2 gg( anche se avevi l'idrocolon dopo 5 gg. ), niente fermenti, attività sportiva competitiva.
Bravo, ottima dimostrazione di quanto valga la condizione mentale.
Per i digiuni più lunghi c'è tempo, no? :)
Grazie Cosimo.
Eh eh, tutti diventiamo "braveheart" quando ci liberiamo della paura e ci carichiamo di consapevolezza! :)

Per il clistere, troppo incasinato in casa mia non ho un posto adatto e ci vuole troppo tempo.
Piu' che la condizione mentale io chiamerei in causa quella fisica: mi sentivo benissimo quindi non vedevo la necessita' di rinunciare a fare attivita' fisica. Se avessi sentito disagi sarei stato a riposo.

Non credo che in futuro faro' digiuni piu' lunghi di 8-10 giorni, a meno che non ci sia un motivo importante.
Anche Ehret, dopo i record iniziali, si e' espresso piu' in favore di digiuni meno lunghi, piu' gestibili. Non vorrei fare il passo troppo lungo! :)
LAj ha scritto: Spero solo di riuscire a rimpiazzare i chili persi con la "roba giusta" visto che ho rinnovato il guardaroba di recente e i pantaloni piu' piccoli di quelli che porto ora sono difficili da trovare (mai visti per la verita'!). 8O
P.S.: Se ne trovi vengo a fare spesa da te.
I pantaloni che uso qui sono taglia 30, che credo corrisponda a 44-46 in Italia. Se scendo sotto una certa soglia devo cercare la taglia 28! 8O
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Rispondi
  • Informazione