esami sangue e urina

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

ciao, voglio raccontare questa storia anche se so che gli esami del sangue per Ehret non significano nulla.

ho fatto circa un mese fa l'esame del sangue e dell'urina,
(non sono una fanatica, in vita mia li avro' fatti tre volte)
ma quello che volevo era andare dal dottore (lo vedo proprio raramente :P )
e sbattergli in faccia alcune cosucce.. :P ...
visto che qui come dico:ragazzi, seguo Ehret e tutti giu' a inorridire! 8O

penso che l'unica persona che puo' dirmi che faccio male o bene a seguire un certo regime alimentare potrebbe essere il mio dottore... gli altri che si fanno scandalizzati con parole tipo<tutta quella frutta?? ma ti viene il diabete!> e altre ignoranzate( :?: ) simil dicendo proprio non le posso sopportare!! :!:
ebbene al dottore gli ho lasciato guardare i miei esami, poi quando ha alzato la testa gli ho sparato il fatto che non mangio piu' farine bianche e carne e pesce da un anno, latticini &c. da 4 anni e soprattutto che sto' alla larga dai farmaci e dai vaccini.

ho pensato:<adesso mi dirà che faccio male>.
lui invece mi ha sorriso, mi ha squadrata e mi ha detto :
<complimenti..sei un gioiellino!>.
e poi ancora <non mangi piu' carne?> e si è messo a ridere..
e per finire <complimenti, sei perfetta>.
grazie , lo sapevo!
:!: :!: :!: :!:
ma non mi ha mica detto:<ragazza mia pero' mangia>.
lo sa, lo sa!!
i medici lo sanno quello che fa male e quello che fa bene, ma non vengono di certo a dirlo a te!
:wink:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Alcuni medici sanno tutto e te lo dicono, altri invece non te lo dicono perché spesso i pazienti vogliono le pillole.
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

Io riguardo a questo argomento...aspetto di essere riuscita a far uscire mia sorella dall'incubo degli psicofarmaci e poi voglio proprio vedere cosa mi dirà lo psichiatra :roll: che in tutto questo tempo ha SEMPRE RIBADITO CHE NON SI POTEVANO DISMETTERE. Che ci sarebbero state varie crisi, che si sarebbe potuta "ripresentare la malattia" che ....che.... bla.... bla....

E ogni volta (circa ogni 15 giorni) che mi faccio avanti perchè diminuisca un'altra mezza pillola, sostiene che oltre non si può andare, e io faccio finta di non sentire e dopo 15 giorni torno all'attacco, come se lui non avesse parlato. Bla...bla...bla...

Ma lo aspetto al TRAGUARDO, e allora mi toglierò vari sassolini dalle scarpe :wink:
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

x Luciano
già è proprio così : tutti quelli che conosco preferiscono prendere una pillola (credo che essa per magia faccia sparire tutto) piuttosto che prendersi cura del proprio corpo ed ascoltare i propri sintomi!

in questo modo è piu' veloce! è piu' facile!
:P :P
oggigiorno non posso fare a meno di guardare la gente quando mi passa davanti , con delle panse così , non posso fare a meno di pensare <chissà quali malattie latenti nascondono..?>
:P :P
una medicina per tappare il buco!
un po' come immaginare una falla nel muro e mettervi il dito..
così non si risolvono i problemi!
:P :P

Foca:
(e io faccio finta di non sentire e dopo 15 giorni torno all'attacco, come se lui non avesse parlato. Bla...bla...bla... )
fai benissimo!!!grande!
:wink:

Foca:
(Ma lo aspetto al TRAGUARDO, e allora mi toglierò vari sassolini dalle scarpe )
ti capisco perfettamente: quando sono andata dal medico con gli esami perfetti, l ho voluto sfidare, mi sono voluta togliere il sassolino
perchè quando ero ragazzina ero andata da lui per chiedergli consigli circa le odiose brigole che mi spuntavano sul viso , io gli avevo chiesto se poteva essere l'alimentazione, visto che mangiavo tanto salame e cioccolata (per non parlare delle patatine...)
lui mi aveva risposto che non dovevo dare la colpa al cibo!!!!!!!!!!!!
:P :P
io lo odio perchè dà tanti farmaci a mia mamma e a mio papà, non perdono una vaccinazione!
i miei sono anziani, credono in lui! quando non possono andare loro dal medico, ci vado io e odio da matti prendere le medicine per loro!!
:P :P
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Loris1264
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 170
Iscritto il: 4 agosto 2008, 6:00
Località: Verona
Contatta:

Complimenti RITA
sono felicissimo per la tua soddisfazione.
A breve tornerò a donare il sangue per cui avrò da sorbirmi tutti gli esami del caso - vi farò sapere come sarà andata :wink:
Più espello più divento bello !
Avatar utente
glc69
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 216
Iscritto il: 2 aprile 2008, 6:00
Località: Roma

Ciao Rita, complimenti.
E' capitato anche a me quando ho portato le analisi del sangue dopo la donazione al primo appuntamento dal nuovo omeopata; non solo ha accolto con favore le mie scelte alimentari e spirituali, ma mi ha anche elogiato per i digiuni dicendomi che lui li pratica per due settimane (invece di una come ho fatto io). Insomma una persona illuminata che può essere veramente d'aiuto se necessario. Ah! dimenticavo. Avevamo scelto questo medico perchè nel corso di un incontro-seminario a cui aveva assistito mia moglie aveva bollato senza mezzzi termini i vaccini come pericolosi e da evitare, senza falsità o mezze misure...insomma onestà e schiettezza.

Sia a te che a Foca vorrei dire che provare risentimento, rancore, odio verso le persone da voi citate non fa altro che intossicarvi, come se ingeriste cibi inadatti; la "dieta" credo sia anche il "lasciar andare", essere comunque compassionevoli ed augurare il sollievo dalle sofferenze anche a chi non amiamo, al "nemico". Lasciamo perdere i sassolini nelle scarpe, è più importante toglierli dal corpo...:-)

Un caro saluto
Gianluca
Loris1264
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 170
Iscritto il: 4 agosto 2008, 6:00
Località: Verona
Contatta:

glc69 ha scritto: Sia a te che a Foca vorrei dire che provare risentimento, rancore, odio verso le persone da voi citate non fa altro che intossicarvi, come se ingeriste cibi inadatti; la "dieta" credo sia anche il "lasciar andare", essere comunque compassionevoli ed augurare il sollievo dalle sofferenze anche a chi non amiamo, al "nemico". Lasciamo perdere i sassolini nelle scarpe, è più importante toglierli dal corpo...:-)

Un caro saluto
Gianluca
Gianluca...
hai letto per caso "lo spazio delle varianti"... ? :wink:
Più espello più divento bello !
Avatar utente
glc69
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 216
Iscritto il: 2 aprile 2008, 6:00
Località: Roma

Ciao Loris,
si l'ho letto. Perchè me lo chiedi?
(occhio alla risposta altrimenti sconfiniamo in OT :-))
Loris1264
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 170
Iscritto il: 4 agosto 2008, 6:00
Località: Verona
Contatta:

Ciao
lo chiedo perché l'ho letto anch'io e quanto dici ripercorre un concetto del libro; libro, tra l'altro, molto molto utile ed illuminante e che può essere di aiuto per supportare sia il corretto approccio mentale alla vita ed alle decisioni di tutti i giorni sia per passare su una linea della vita dove la maggior parte dei medici fanno la parte degli ignoranti; come è successo a Rita.


...sono andato bene? :D
Più espello più divento bello !
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

Hai ragione Gianluca, mi sono accorta che pensando sempre positivo, IL POSITIVO mi ritorna.
Anche io sono in "cammino". Se rileggo i primi messaggi, mi rendo conto che facevo discorsi strani, buffi....che oggi non scriverei più......mi sembra passato un secolo e magari sono solo pochi mesi fa.

Vorrà dire che la prossima volta che incontro lo psichiatra di mia sorella, gli augurerò TUTTO IL BENE DEL MONDO! :D
Gli augurerò di trovare lui stesso, la Sua Guarigione!!

Lo dico senza rancore e/o ironia, davvero..... c'è chi sostiene che persone "disturbate mentalmente" (quindi con ostruzioni o gas che preme sul cervello (Ehret)) vogliano "studiare" il cervello altrui. :roll:
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

ciao ragazzi,

<glc69:
Sia a te che a Foca vorrei dire che provare risentimento, rancore, odio verso le persone da voi citate non fa altro che intossicarvi, come se ingeriste cibi inadatti;>

è vero e lo dice anche Luciano. c'è da dire che mi rendo conto che in questo periodo, dopo aver passato una fase negativa, ora sono un po' piu' serena e tranquilla, verso il cibo, verso gli altri e con i miei pensieri.
questi ultimi soprattutto nelle giornate buie, piovose, corte.
non mi faccio piu' prendere dalla malinconia e quando una persona si arrabbia, il mio animo rimane piu' tranquillo. 8)

ora sto' leggendo "cio' che i medici non dicono" a breve vorrei acquistare proprio "lo spazio delle varianti".

loris:
<libro, tra l'altro, molto molto utile ed illuminante e che può essere di aiuto per supportare sia il corretto approccio mentale alla vita >


mi piacciono i libri che aiutano a superare l'ignoranza, che ti aprono uno squarcio e ti fanno vedere e capire tante cose, libri dai quali si puo' ancora apprendere, imparare!
mi fermo-siamo off!!! :oops:

foca:
<Hai ragione Gianluca, mi sono accorta che pensando sempre positivo, IL POSITIVO mi ritorna.>

è un allenamento mentale! è prendere coscienza e posizione della nostra vita e credo che seguendo una dieta così equlibrata, sana, sia ancor piu' facile.
<mens sano in corpore sano>..è proprio vero!!!
peccato che pochi lo capiscono.. :roll:

oggi quando vedo in tv o per strada persone che si arrabbiano o peggio che vorrebbero mettere le mani addosso, non posso fare a meno di pensare alla loro l'alimentazione, la causa scatenante degli accessi di ira, il problema è che non se ne rendono conto. :P

per Foca:
salutami il tuo psichiatra!!! eheheh!!!
:wink:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione