DIABETE MELLITO I

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
attila
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 6:00
Località: sicilia

Sono venuta a conoscenza di un bambino di soli 2 anni a cui è stato diagnosticato il diabete mellito I, ho letto l'articolo che vi riporto:
https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... =0&thold=0

Volevo un vostro aiuto in merito per poter indirizzare i genitori.
Avatar utente
attila
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 6:00
Località: sicilia

Luciano che mi dici.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13262
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

attila ha scritto:Luciano che mi dici.
Ti dico che non mi sorprende che facciano quelle diagnosi. Così hanno iniziano a vendere insulina da subito.
Loris1264
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 170
Iscritto il: 4 agosto 2008, 6:00
Località: Verona
Contatta:

...e non sanno che esiste la Charantea, un erba in grado di fare miracoli veri e propri che ha un costo molto basso, non ha effetti collaterali, si prende come una tisana, elimina i problemi di diabete.
Più espello più divento bello !
rebelyell
Newbie
Newbie
Messaggi: 15
Iscritto il: 25 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como

ciao attila,
mio fratello ha lo stesso tipo di problema.
Attualmente non riesco ad instradarlo verso un alimentazione meno dannosa, come non riesco ad ottenere una alimentazione più sana in famiglia.

Purtroppo questo tipo di disfuzione colpisce moltissimi bambini in tenera età ed età adolescenziale. Le cifre sono in costante aumento.

Consigli che ti posso dare (opinioni personali basati su questi miei ultimi anni di esperie nze con questa malattia e letture sull'alimentazione):

Alcune idee, al volo:
.non affidarsi ciecamente a nessuno, soprattutto al medico curante.
Sia chiaro in questi casi non è possibile pretendere di fare tutto da soli, quantomeno all'inizio. Sarebbe assurdo. Servono anni di esperienza, a maggior ragione che il corpo non è il proprio!
.leggere, leggere, leggere
.devono essere open-minded, altrimenti non si va da nessuna parte.
.niente vaccini
.sentire più persone competenti, sia dal punto di vista nutrizionale sia dal punto di vista bioenergetico (Interessanti i libri di Lowen).
.evitare il latte vaccino
.succhi di verdure

Sono troppo ignorante per sbilanciarmi e dire altro. Queste sono solo idee che potrebbero anche rivelarsi errate.
Credo che la chiave siano le verdure. In questo caso estremo anche il fruttosio della frutta può essere compromettente. Scaricati la tabella con l'indice glicemico degli alimenti.
Inoltre è molto importante tenere un diario alimentare del bambino con annesse misurazioni glicemiche prima e dopo pasto.
Questo è importantissimo perché, per via empirica, si va a scorpire come reagiscono gli alimenti sul bambino.

Approfondirò riguardo la Charantea.
Rispondi
  • Informazione