Enteroclisma dopo cena?

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Ciao a tutti, sareste così gentili da dirmi se posso fare un clistere dopo cena prima di andare a letto?... quindi ora?
Dopo un digiuno di 13 giorni, è da ormai una settimana che mangio verdure sia a pranzo che a cena. Ho la pancia gonfia e dura. Il mio pensiero è che non sto andando in bagno quanto dovrei e sento che avrei tanto da eliminare. Quindi stasera, adesso, vorrei fare un clistere. Ho cercato per vedere se trovavo l'informazione che vi ho chiesto ma non ho trovato nulla. Mi potete aiutare?
Grazie a tutti fin d'ora

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

qualcuno mi risponda!!!! :cry:
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

Carissima Lalita, io lo faccio sempre a quest'ora.
Adesso spengo il computer e vado in bagno. :wink: e poi a dormire.
Buon clistere :D
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Grazie. Buona notte.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

lalita ha scritto:qualcuno mi risponda!!!! :cry:
Non possiamo pretendere che qualcuno risponda subito alle nostre domande. Nessuno è pagato per farlo e lo fa dedicando parte del suo tempo a titolo gratuito. :wink:
cavalletta
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 85
Iscritto il: 28 aprile 2008, 6:00
Località: Locarno, Svizzera

io onestamente lo farei prima di mangiare. perchè fare il clistere a pancia piena mi dava una sensazione di grande sforzo addominale e quindi di indigestione.
voglio tornar bambino...
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Luciano il mio "qualcuno mi risponda :cry: " non voleva essere un obbligo per nessuno ma un appello ridicolamente "disperato"... siamo tutti adulti per fare le cose quando possiamo. Comunque se qualcuno si è sentito offeso chiedo umilmente scusa.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

lalita ha scritto:Luciano il mio "qualcuno mi risponda :cry: " non voleva essere un obbligo per nessuno ma un appello ridicolamente "disperato"... siamo tutti adulti per fare le cose quando possiamo. Comunque se qualcuno si è sentito offeso chiedo umilmente scusa.
Grazie per il chiarimento, purtroppo le parole scritte non hanno tono di voce e le interpretazioni di una frase non sempre sono quelle giuste.
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

finalmente sono riuscita ad affrontare il clistere, uno ieri sera ed una stamattina. E' stato semplice, come se li facessi da sempre. Ho usato due litri di acqua con il succo di 3 limoni e 5 stamattina.
Ora sento molto meno il peso sulla pancia e mi sento più leggera, a dire la verità la sensazione che provo è che tutto il mio corpo inspira ed espira, come se i ci fosse più spazio per il passaggio dell'aria. Chissà magari questo vi farà sorridere!!!
Sono convinta che i clisteri che ho intenzione di fare mi aiuteranno moltissimo. Ormai è da due anni e mezzo che ho questa fastidiosa sensazione di essere "sporca", "soffocata","pesante", ho la netta percezione che quello che mangio si "attacca" dentro di me e non se ne esce del tutto. Adesso mi sento una spazzina che si impegna a far pulizia dentro il suo camino :wink:
Tra qualche giorno proverò il clistere con il caffè.
grazie.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

lalita ha scritto:... a dire la verità la sensazione che provo è che tutto il mio corpo inspira ed espira, come se i ci fosse più spazio per il passaggio dell'aria. Chissà magari questo vi farà sorridere!!!...
E' una sensazione che diversi utenti provano, accompagnata da un senso di pulizia non solo interna ma anche interiore. :D
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Giusto Luciano, ma come mai appena mangio mi si gonfia tanto la pancia? Forse "troppe" verdure cotte? In questi giorni mi sono innamorata dei crauti con i piselli e di pomeriggio qualche dattero.
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

M'inserisco nello scambio, per condividervi che anch'io faccio il clistere la sera, prima di andare a letto, ma la cosa spiacevole è che tutta quell'acqua mi porta a svegliarmi più volte la notte per...fare la pipì! :oops:
Se lo faccio al mattino, per ore mi sento lo stomaco/pancino tirare, sempre per l'acqua immessa...sbaglio qualcosa o avete qualche suggerimento diverso in merito? Grazie....
Notte!
Ale
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

A volte mi viene il dubbio di avere veramente l'intestino tutto intorcolato e sformato ma così tanto che rimane in deposito un bel pò di roba. Spero di riuscire a pulirlo con i clisteri ho l'impressione di avere il mondo la dentro!!!
Probabilmente queste gonfiori ed aumenti di peso (2 kg in due giorni) sono una reazioni del mio corpo alla nuova alimentazione. Lo spero proprio. E' da mesi che vado avanti con problemi di gonfiori, ritenzione, aumenti di peso e vorrei tanto potermi sistemare.
Sono intenzionata a continuare la strada intrapresa perchè credo nella dieta di Ehret e nella pulizia dell'intestino. Può essere che il mio corpo faccia un pò di fatica a riabituarsi ad una sana alimentazione e faccia capricci per un pò, ma certa che il risultato arriverà andrò avanti senza scoraggiarmi. Non credo che con la dieta di Ehret si possa ingrassare vero? Voi cosa dite?
Matteoclis
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 dicembre 2018, 19:43
Località: Bari

Io lo faccio normalmente ho la mattina appena sveglio oppure la sera tardi prima di andare a letto lo pratico da anni

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione