Magrezza

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Alberto22

15 febbraio 2010, 18:40

Ho notato su di me e leggendo i post che mangiando esclusivamente frutta e verdura si dimagrisce molto e a qualcuno questo non va molto.

Ma se ci atteniamo a ciò che dice Ehret prima o poi viene il momento che l'alimentazione sarà esclusivamente frutta.

Perciò come diventerà il corpo? Eppure Ehret dalle foto non ha un corpo scheletrico.
Come si spiega questa cosa?
Avatar utente
tzogchen
Newbie
Newbie
Messaggi: 25
Iscritto il: 15 febbraio 2010, 6:00
Località:

15 febbraio 2010, 19:20

Ciao, mi unisco alla tua domanda...sono una nuova iscritta e non vorrei dimagrire..
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

15 febbraio 2010, 23:29

Dimenticate che Ehret aveva raggiunto una grande pulizia del corpo, quindi poteva andare avanti anche con sola frutta, questo mi sembra l'ha fatto per due anni, poi tornò al consumo di verdure, anche cotte e penso anche agli altri cibi poco mucosi, come il pane creato da lui. Credo l'abbia fatto per ideare ricette o preparazioni per i suoi pazienti.
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

16 febbraio 2010, 14:35

Finchè il corpo non è perfettamente pulito, è in fase distruttiva. Quando la pulizia è finita, può passare alla fase costruttiva.
La magrezza cos'è? Cosa comporta? La grassezza cos'è? Cosa comporta?
Con la sola frutta si possono metter su degli ottimi muscoli. Ci vuole un corpo pulito, però.
Ma questa non è una buona scusa per evitare di fare esercizio fisico nel mentre della pulizia. Anzi, se si segue una transizione più dolce, si possono mettere su muscoli anche solo consumando cereali integrali patate semi oleosi e frutta a guscio. Poi è ovvio che la frutta ci dà la nostra forma perfetta, che è magra e longilinea.
In ogni caso, la sedentarietà fa solo diventare depressi e stanchi senza motivo.
Se una persona si nutre di sola frutta e ha uno stile di vita sedentario sarà scheletrica, se invece sarà attiva reattiva scattante e sportiva metterà su dei muscoli proporzionati all'attività che pratica più frequentemente.
L'unica massa che si può mettere su con la frutta sono i muscoli. E i muscoli non vengono da soli :wink:
Correte!

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Alberto22

16 febbraio 2010, 16:31

susino1 ha scritto: Per quale ragione non volete dimagrire?
Beh, io ora intendo aggraziarmi specialmente il viso, sono 1,70x 53kg ma vorrei un visino con la pelle molto tirata e liscia tipo lifting, quel liscio affascinante.

Ho 51anni e un po il viso si è aggrazziato ma ci sono ancora dei piccoli cuscinetti mandibolari che se ne vanno molto lentamente
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

5 maggio 2010, 23:02

Vorrei mettere su qualche chiletto, perchè in questi 5 mesi mi sono asciugata un pò troppo, io partivo da una base già molto minuta: sulla base della vostra esperienza cosa ha funzionato per far si di non sembrare pulcini bagnati? :oops:
A dire il vero ogni tanto, oltre frutta e verdura mangio una patata, ma con scarsi risultati sul peso....
Avatar utente
equilibrio
Newbie
Newbie
Messaggi: 15
Iscritto il: 14 ottobre 2010, 6:00
Località: matera

19 ottobre 2010, 22:51

Io ti suggerirei di non pesarti troppo e di leggere qualcosa di psicosomatica anche...
Un ROBUSTO abbraccio :)
Marco
luciaca
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 129
Iscritto il: 20 marzo 2009, 5:00
Località: Roma

20 ottobre 2010, 10:47

equilibrio potresti spiegarti meglio per favore? io ho il problema contrario veramente, però chissà il suggerimento potrebbe essere comunque utile...
Avatar utente
Saretta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 313
Iscritto il: 12 ottobre 2010, 6:00
Località: Praga

28 ottobre 2010, 20:54

Quando ho eliminato dalla mia alimentazione farine e latticini sono dimagrita un po'.
Non avendo una bilancia in casa mia non saprei dirvi quando di preciso.
Ma sono sempre stata minuta di costituzione (direi fotocopia della mamma) e quindi un ulteriore dimagrimento, che duro' per circa un anno e mezzo, mi metteva leggermente a disagio. Dico leggermente perchè non ne facevo una tragedia. Continuavo a vivere la mia giornata normalmente, e il saper fronteggiare alcuni commenti negativi delle persone (guarda caso corpulente e/o "a dieta") mi ha dato piu' forza psicologica. Perchè inutile nasconderlo, i commenti spesso possono far male, e possono influenzare il modo in cui ci si vede.
Quand'ero in fase dimagrimento facevo si i soliti digiuni di 1 o 2 giorni un paio di volte al mese, ma contemporaneamente facevo pasti in cui mangiavo moltissime patate, patate dolci, zucca e lugumi, e altre verdure cotte. Negli altri pasti mangiavo la mia amatissima frutta, soprattutto quella essiccata, e alcune noci.
Cosi facendo, alternando frutta e verdure amidacee (non nello stesso pasto pero') riuscivo a non dimagrire ulteriormente. Ricordo che ho fatto un periodo durante l'inverno, quando qui arriva anche a meno 20 gradi, che mangiavo tante di quelle patate, castagne e patate dolci che rimarreste increduli :lol:
Eppure il corpo si disintossicava comunque, finchè non è arrivato ad un punto in cui a saputo dire stop ai cibi cotti.
L'atteggiamento mentale è altrettanto importantissimo. Non demoralizzatevi se il vostro corpo sembra in rovina. E' come una casa da restaurare. Nel momento in cui il corpo è avviato a ripulirsi in grande, molte parti di esso vengono eliminate per dare spazio a quelle piu' sane. Tutto nella norma, solo che l'uomo vorrebbe tutto e subito, il che puo' essere controproducente in questo lungo, ma interessante, processo di pulizie.
Leggo che molti dicono "sono alto X e peso X"... ma secondo me la bilancia vi mette solo confusione nella mente e nel cuore. Io non ho mai amato pesarmi, e credo di aver fatto bene. Non dico buttate via la bilancia....ma nascondetela :lol:
Ora sono visibilmente aumentata di peso. Sono aumentata pian piano dopo aver cominciato a mangiare raw. Per esperienza posso dire che mangiare 100% crudo ha i suoi pro e contro, durante questa nostra fase delicata. Non lo consiglio a chi sà di essere ancora molto sporco.
Ora non so' quanto peso, resto comunque normale (almeno, io mi sento normale). Grossomodo direi sui 50 kili. Alta sono circa 158 cm.
Da adolescente pesavo sicuramente un po' di meno. Anche se gli sbalzi di peso non sono stati notevoli, e anche se non m'importa se peso X o Y, ora qualche kiletto in piu' ci sta.
Volersi bene, ed una ricca sana alimentazione (che tutti qui conosciamo), e il corpo si saprà regolare in meglio :D
Avatar utente
robyvac
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 358
Iscritto il: 28 maggio 2010, 6:00
Località: genova

28 ottobre 2010, 21:43

Saretta ha scritto:Leggo che molti dicono "sono alto X e peso X"... ma secondo me la bilancia vi mette solo confusione nella mente e nel cuore. Io non ho mai amato pesarmi, e credo di aver fatto bene. Non dico buttate via la bilancia....ma nascondetela :lol:
Io sono più per buttarla. Per il resto quoto in tutto :D
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

28 ottobre 2010, 22:37

A proposito di magrezza: ma perchè noi che siamo magri ci facciamo i fatti nostri, guardando nel nostro piatto senza commentare quelli altrui, mentre raramente avviene il contrario? :)

Se sei magra e in più etheriana, perchè si sentono in dover/diritto di farti da chioccia o, quando va bene, di farti una battuta?

Scena di ieri al bar della palestra: premetto che avevo mangiato la mia frutta prima di nuotare, quindi mi stavo beatamente bevendo un orzo...mi si avvicina un signore con cui non ho alcun rapporto, se non di minima conoscenza. Di fronte a tutti, sentendosi un gran figo, mi dice riferendosi all'orzo "Immagino questo sia il tuo pranzo, vero?"
Ma cheeee 'te frega??????? :twisted: :D

Confido anch'io di metter su qualche kiletto, i primi mesi è vero, spesso non siamo così di attrazione per chi ci vede fare questo percorso: la pelle a volte è un pò raggrinzita, diventiamo un pò ossuti, ma le vostre storie e l'ossessione per il cibo che sta sparendo mi incoraggiano ad andare avanti!!
Avatar utente
Saretta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 313
Iscritto il: 12 ottobre 2010, 6:00
Località: Praga

28 ottobre 2010, 22:43

Forse ci soffri cosi tanto per come ti senti o per come ti vedi, che automaticamente attrai a te gente che come passatempo rompe gli zebedei agli altri.
Prova a riderci sopra, non ti costa nulla :wink: Un bacione :D
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

29 ottobre 2010, 15:28

Saretta ha scritto:Forse ci soffri cosi tanto per come ti senti o per come ti vedi, che automaticamente attrai a te gente che come passatempo rompe gli zebedei agli altri.
Prova a riderci sopra, non ti costa nulla :wink: Un bacione :D
Non credo, molto piu' probabile per me e' che e' un vizio molto italiano farsi i fatti degli altri! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Saretta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 313
Iscritto il: 12 ottobre 2010, 6:00
Località: Praga

30 ottobre 2010, 16:58

mauropud ha scritto:
Saretta ha scritto:Forse ci soffri cosi tanto per come ti senti o per come ti vedi, che automaticamente attrai a te gente che come passatempo rompe gli zebedei agli altri.
Prova a riderci sopra, non ti costa nulla :wink: Un bacione :D
Non credo, molto piu' probabile per me e' che e' un vizio molto italiano farsi i fatti degli altri! :D
Me l'ero dimenticata :mrgreen: :mrgreen:
Rispondi
  • Informazione