Ph urina

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
vivo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 settembre 2008, 6:00
Località:

Ciao a tutti, ho fatto un controllo ed il ph dell'urina risulta essere 7,5; qualcuno è in grado di darmi qualche consiglio per abbassarlo? Grazie.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Continua con la dieta di transizione riducendo gli amidi.
Avatar utente
vivo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 settembre 2008, 6:00
Località:

Ok Luciano, grazie.
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

luciano ha scritto:Continua con la dieta di transizione riducendo gli amidi.
Avevo ph sempre acido. Ho eliminato gli amidi e mangio da 2 settimane solo la verdura cruda, cotta e kiwi e facendo clisteri 2 volte al giorno il ph è diventato alcalino :P
Ora il valore è quasi sempre intorno 8-8,5. E' troppo alcalino o va bene così per il periodo che il corpo si regola? La misurazione è indicativa, uso la cartina sole in rottolo presa in farmacia.
Avatar utente
bosi74
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 settembre 2009, 6:00
Località: san martino di lupari padova

io direi che 8,5 è un pò tantino se non diventi nervosa e scontrosa va ancora bene, con le cartine non sò la precisione, io uso il piaccametro per l'urina e uno per la saliva http://www.hanna.it/page.php?struct=cat ... _ph_ise=pH
me li ha consigliati un maestro pasticcere che studia da anni la funzione dell'intestino http://www.alimenti-biologici.com/
per abbassarlo un pò di attività fisica aiuta ciao
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

bosi74 ha scritto:...io uso il piaccametro per l'urina e uno per la saliva http://www.hanna.it/page.php?struct=cat ... _ph_ise=pH
...

grazie :) ci sono tanti tipi, mi puoi dire più preciso qualle usi tu?

nel sito di maestro pasticcere ho trovato tantissimi info interessanti :) (così posso lasciare le info ai pasticceri qui in zona) e anche link della guida mondiale della produzione biologica uauuu fantastico

e cammino più ... in effetti in questo periodo ero un pò ferma :?
ciao :P
Avatar utente
bosi74
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 settembre 2009, 6:00
Località: san martino di lupari padova

PH saliva:
http://www.hanna.it/page.php?struct=cat ... HI%2098103
PH urina:
http://www.hanna.it/page.php?struct=cat ... HI%2098107
io ho speso 100 euro tramite la cooperativa di radio gamma 5
in più dentro il pacchetto c'era questo codice HI77400P con soluzioni di calibrazione n°5 conf. ph4.01(HI70004) e n°5 conf. ph7,01(HI70007) e una soluzione per pulizia e conservazione (HI700620).
Per quanto riguarda il maestro pasticcere non credo che molti pasticceri apprezzino il suo lavoro, in quanto per legge statale e europea non son tenuti a specificare se nei loro prodotti usano semiderivati con conservanti o coloranti ecc. Io quelle poche volte che mangio un dolce vado là perchè è tutta un'altra cosa rispetto agli altri. ciaooo
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

Ciao bosi74,
vorrei sapere per favore quanto costa solo il pHtester per l'urina e se possibile acquistarlo on-line.
Inoltre cosa sono le varie soluzioni aggiuntive?

Ti ringrazio :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

bosi74 ha scritto:PH saliva: ...Per quanto riguarda il maestro pasticcere non credo che molti pasticceri apprezzino il suo lavoro, in quanto per legge statale e europea non son tenuti a specificare se nei loro prodotti usano semiderivati con conservanti o coloranti ecc. Io quelle poche volte che mangio un dolce vado là perchè è tutta un'altra cosa rispetto agli altri. ciaooo
grazie per le informazioni dettagliate :D
io credo che la legge ha un suo peso fino a certo punto e che siamo più importanti noi come consumatori :D
chiedo nelle pasticcerie ogni volta che entro dei pasticcini genuini, integrali, biologici e lascio un foglio stampato delle esperienze notevoli dei sui colleghi (e ci sono tanti - Milano Namura, Torino Mezzaluna, Ravenna http://www.coccinellabio.it/ e crescono sempre di più come funghi) e adesso anche con dei ingredienti grazie a te ;)
siamo NOI a decidere cosa si vende nei negozi e nelle pasticcerie... anche perchè gli altri ti ascoltano e magari è la volta buona che in quel momento fanno la loro svolta :P
e pensa che io non mangio dolce... bevo una tisana bio e quando la prossima volta saranno dei dolci bio gli compro per miei amici :D
se non cè una tisana bio prendo una cammomila dicendo scherzando : sarai l'ultimo di non avere almeno uno BIO e mi è capitato più volte che la volta successiva trovavo già bio e non solo una referenza :D
Avatar utente
bosi74
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 settembre 2009, 6:00
Località: san martino di lupari padova

braveheart ha scritto:Ciao bosi74,
vorrei sapere per favore quanto costa solo il pHtester per l'urina e se possibile acquistarlo on-line.
Inoltre cosa sono le varie soluzioni aggiuntive?
Per vendita on-line mi informo, mentre le soluzioni sono per ricalibrare circa una volta al mese lo strumento e una per conservare in modo appropriato il nastrino che và a contatto con saliva... tenendo conto che è un "nastrino" che fuoriesce per circa 2mm, al bisogno si tira e si taglia della stessa misura per avere nel tempo letture sempre ottimali.
Avatar utente
Liam
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 233
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località: Brescia city

vivo ha scritto:Ciao a tutti, ho fatto un controllo ed il ph dell'urina risulta essere 7,5; qualcuno è in grado di darmi qualche consiglio per abbassarlo? Grazie.
Perchè dovrebbe essere più basso?

Perchè vuol dire che i reni non puliscono abbastanza?

Una persona con un sangue piuttosto pulito dovrebbe avere un ph delle urine leggermente più basso che denoterebbe comunque il minimo di eliminazione ordinaria?

Chi ne sa faccia chiarezza grazie
julle
Newbie
Newbie
Messaggi: 29
Iscritto il: 12 agosto 2011, 6:00
Località: Alghero

Ciao! Scusate ma non mi sono ancora presentato ma lo farò... per il ph uso il nastrino che si compra in farmacia, mi sembra costasse 12 €... il ph varia a seconda di cosa si mangia. la verdura e gli agrumi lo fanno alzare verso alcalino >8 e la frutta dolce lo tiene intorno al 7,5. sforzi violenti ripetuti e tutti i cibi acidificanti amidi lo fanno calare, ma per noi non è una preoccupazione non ne mangiamo!
A presto! Anticipo un saluto a tutti e un ringraziamento particolare a te Luciano per tutto il tuo impegno e bellissimo lavoro!
Avatar utente
daikon
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 2 giugno 2011, 6:00
Località:

CIAO A TUTTI IL MIO PH INVECE è DI 5,6..............COSA DEVO FARE PER ALZARLO?
julle
Newbie
Newbie
Messaggi: 29
Iscritto il: 12 agosto 2011, 6:00
Località: Alghero

Seguendo i consigli di Arnold il ph salirà ;) a me sedani e verdure a foglia verde... aiutano parecchio! Alla faccia del bicarbonato come diceva Totò :D
Avatar utente
jennifer
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 3 maggio 2011, 6:00
Località: veneto

Ritirati esami urina in qst momento...ph 7....sono al bivio?
Poi ho alanina aminotransf. a 45 con valori riferimento 5-33...mi sa che è giunta l'ora del lavaggio epatico che era cmq in programma x prox settimana....!
«Spesso ci si imbatte nel proprio destino sulla strada per evitarlo.»
Oogway in Kung Fu Panda

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione