Pensieri negativi, la causa delle malattie

Pensieri negativi e sentimenti ed emozioni negativi

Anche se i libri di Arnold Ehret si occupano principalmente della guarigione del corpo fisico, le vere cause della malattia sono i sentimenti e i pensieri negativi.

Arnold Ehret ce lo ricorda: […] La disintossicazione deve essere duplice – vale a dire: sia nello spirito che nel corpo.

Viviamo in un universo che è governato da Leggi esatte. Ignorarle non ci permette in alcun modo di evitarne gli effetti.

Come il suono nella sua ottava è abbastanza “solido” da essere udito imprimendosi sui nostri timpani, allo stesso modo i pensieri e le sensazioni (nelle proprie ottave) sono reali e solidi. E non si dissolvono dopo la loro creazione. Pensieri e sentimenti non solo si manifestano nel nostro mondo come condizioni o cose, ma anche solidificano nella nostra mente e nel nostro corpo.

La maggior parte delle persone è influenzata più dal passato che dal presente.

Pensieri e sentimenti del passato persistono nella nostra mente, corpo e ambiente, creando le cause reali dietro le cause apparenti.

Pensieri negativi, un esempio di persistenza

Due fratelli vanno dal notaio per conoscere le volontà di un lontano parente. Nella lettura del testamento appare che tutta l’eredità viene lasciata a uno dei due. In seguito il fratello che non ha beneficiato dell’eredità scopre che l’altro ha convinto il lontano parente a modificare il testamento a suo favore.

Da quel momento in poi, dopo varie minacce di cause per riparare torti e quant’altro, l’escluso decide di non voler più avere a che fare con il fratello e gli giura odio per sempre.

Ci sono diversi casi simili nella realtà.

Il fratello ha espresso il pensiero di voler odiare l’altro per sempre. Quel pensiero viene mantenuto e persiste nella sua mente e con esso l’emozione associata di odio e rabbia.

Ogni emozione ha una frequenza e le vibrazioni generate alterano le funzioni dei vari organi.

Nel caso di odio e collera gli organi principalmente interessati sono fegato, stomaco e cervello. Con il passare del tempo disturbi e malattie inizieranno a insediarsi in tali organi e non guariranno non importa quale farmaco si prenda o dieta si segua.

Nell’esempio di cui sopra non è necessario che pensi costantemente al fratello perché gli effetti negativi compaiano, le emozioni negative continueranno a produrre i vari sintomi, come avere un generatore di corrente acceso e poi dimenticarsene.

Continuerà a funzionare fino a quando finirà il carburante, nel caso dell’emozione fino a quando la decisione di odiare non verrà rimossa.

Con un’alimentazione adeguata si potranno avere miglioramenti, ma sarà sempre come mettere una pezza fino a quando emozioni, sentimenti e in primo luogo pensieri negativi non verranno abbandonati.

Morale e Salute

Se non siamo soddisfatti della nostra mente, del nostro corpo e della condizione nel nostro mondo così come sono, allora dobbiamo “purificarci” e “non peccare più”.

Quando sento parlare o leggo di “peccatori” mi viene il prurito perché lo associo alla religione e tutto quanto c’è intorno all’argomento, preti, confessionali, penitenze ecc..

Ci sono dei testi religiosi che riportano gli effetti di determinati comportamenti come risultato di violazione delle leggi della Natura e dei suggerimenti che potrebbero essere applicati per rimediare ai danni causati violando tali leggi.

Purtroppo sono stati e sono utilizzati dalla religione non per liberare l’individuo dalle sue pene, ma per condannarlo e controllarlo con pene eterne o temporanee risolvibili con preghiere o oboli per indulgenze.

Per questa ragione quando un testo parla di “peccatori” tendo a voltare pagina se non a chiudere il libro e riporlo fra i libri già letti o da dare al rigattiere.

Uno di questi libri l’ho voluto comunque leggere perché è un po’ diverso e spiega il risultato del violare le leggi della Natura.

Le norme morali quando non manipolate ai fini della religione possono essere considerate leggi della Natura.

Propongo un estratto da The Gospel of Peace of Jesus Christ by the disciple John (tradotto: Il Vangelo della Pace di Gesù Cristo secondo l’apostolo Giovanni). Qui trovi una copia integrale, la traduzione è stata comunque modificata nel corso delle varie ristampe: Il Vangelo Esseno della Pace.

Che tu creda che Gesù sia esistito e che quelle siano le sue parole, che creda che le abbia scritte Giovanni, o che siano scritti di ignoti saggi Esseni o qualsiasi altra cosa non ha importanza.

Leggendo fra le righe quanto segue è possibile vedere il destino della maggior parte degli esseri umani in questa era.

Arnold Ehret con sue parole e senza metafore dice le stesse cose, e offre la soluzione.

Dal Vangelo della Pace di Gesù Cristo secondo l’apostolo Giovanni:

Vi dico, in verità, che l’uomo è Figlio di Madre Terra e da lei il Figlio dell’Uomo riceve tutto il suo corpo, proprio come il corpo di un neonato è generato dal grembo di sua madre.

Vi dico, in verità, che voi siete tutt’uno con Madre Terra, lei è in voi e voi siete in lei. Siete nati da lei, vivete in lei e tornerete a lei.

Rispettate dunque le sue leggi, perché nessuno può vivere a lungo né essere felice se non onora sua Madre Terra rispettando le sue leggi.

Perché il vostro respiro è il suo respiro; il vostro sangue è il suo sangue; le vostre ossa sono le sue ossa; la vostra carne è la sua carne; le vostre viscere sono le sue viscere; i vostri occhi e i vostri orecchi sono i suoi occhi e i suoi orecchi.

Io vi dico, in verità, che se mancherete di osservare una sola delle sue leggi e se danneggerete un solo membro del vostro corpo, allora sarete totalmente persi nei vostri dolorosi tormenti e ci saranno pianto e stridore di denti.

Io vi dico, che se non rispetterete le leggi di vostra Madre voi non sfuggirete alla morte; ma colui che sarà fedele alle leggi di sua Madre godrà della fedeltà di sua Madre verso di lui.

E lei guarirà tutte le sue ferite e lui non si ammalerà mai. Lei gli darà lunga vita proteggendolo da tutte le afflizioni; dal fuoco, dall’acqua e dal morso dei serpenti velenosi. Perché nostra Madre ci ha dato la vita e ce la conserva. Lei ci ha dato il nostro corpo e nessuno, se non lei, lo risanerà.

Chi ama sua madre e dimora vicino al suo seno sarà felice. Perché nostra Madre ci ama anche quando ci allontaniamo da lei; e quanto più ci amerà quando ritorneremo a lei?

Io vi dico, in verità, che il suo amore è immenso, è più grande delle più grandi montagne e più profondo dei mari più profondi. E lei non abbandonerà mai coloro che la amano.

Come la chioccia protegge i suoi pulcini, la leonessa i suoi leoncini e la madre il suo neonato, così Madre Terra protegge il Figlio dell’Uomo da tutti i pericoli e da tutti i mali.

Perché vi dico, in verità, che mali e pericoli innumerevoli attendono i Figli degli Uomini.

Belzebù, principe di tutti i demoni e fonte di ogni male, è in agguato nel corpo di tutti i Figli degli Uomini. Egli è morte, è signore di ogni male e, camuffato da un aspetto seducente, tenta e insidia i Figli degli Uomini.

Egli promette ricchezze e potere, palazzi splendidi, ornamenti d’oro e d’argento e una moltitudine di servi; promette celebrità e gloria, fornicazione e libidine, ingordigia e grandi bevute di vino; promette una vita dissoluta, pigra e frivola, seducendo ognuno con ciò a cui è più incline.

E quando i Figli degli Uomini saranno diventati schiavi di tutte queste vanità e abominazioni allora, in pagamento di ciò, egli carpirà loro tutto ciò che Madre Terra aveva fornito loro in abbondanza: il loro respiro, il loro sangue, le loro ossa, la loro carne, le loro viscere, i loro occhi e orecchi.

E il respiro del Figlio dell’Uomo diventerà corto e soffocato, affannoso e maleodorante come quello delle bestie impure.

E il suo sangue diventerà torbido e fetido come l’acqua dei pantani e si raggrumerà oscurandosi come la notte della morte.

E le sue ossa diventeranno rigide e nodose, gli si accorceranno e si spaccheranno come ciottoli che cadono sulla roccia.

E la sua carne ingrasserà, si annacquerà, si corromperà e marcirà generando croste e foruncoli abominevoli.

E le sue viscere si riempiranno di sporcizia ripugnante e coleranno rivoli di putrefazione; e moltitudini di vermi abominevoli ne faranno la loro abitazione.

E i suoi occhi si indeboliranno progressivamente fino a che saranno circondati completamente dalla oscura notte; e i suoi orecchi si ottureranno, generando un silenzio di tomba.

E infine il Figlio dell’Uomo che avrà errato perderà la vita.

Perché egli, non rispettando le leggi di sua Madre, accumula peccati su peccati. Quindi gli saranno ritirati tutti i doni di Madre Terra: il respiro, il sangue, le ossa, la carne, le viscere, gli occhi, gli orecchi e infine la vita con la quale Madre Terra aveva coronato il suo corpo.

Ma se il Figlio dell’Uomo che avrà errato correggerà i suoi peccati tornando a Madre Terra, osserverà le sue leggi e si libererà dalle grinfie di Satana resistendo alle sue tentazioni, allora Madre Terra accoglierà il suo Figlio peccatore con nuovo amore e gli manderà i suoi angeli affinché lo servano.

Io vi dico, in verità, che quando il Figlio dell’Uomo resisterà a quel Satana che dimora in lui e si ribellerà al suo volere, in quello stesso momento compariranno al suo fianco gli angeli di sua Madre i quali, sostenendolo con tutto il loro potere, lo libereranno completamente dal potere di Satana.

Perché nessun uomo può servire due padroni, o serve Belzebù e i suoi demoni o serve nostra Madre Terra e i suoi angeli. O l’uno o l’altro, o serve la morte o serve la vita.

Io vi dico, in verità, che quanti rispetteranno le leggi della vita senza deviare verso i sentieri della morte saranno felici. Perché in loro si accresceranno le forze della vita ed essi sfuggiranno alle afflizioni della morte.”

Sembra che Ehret abbia trovato le basi del suo Sistema di Guarigione nell’allora Palestina:

In Palestina restammo parecchi mesi, studiando i costumi locali e la storia delle condizioni del passato, con il risultato che la mia concezione del vero significato dei Vangeli del Nuovo Testamento cambiò radicalmente.

Imparai che la vita di Cristo e i suoi insegnamenti erano in completa attinenza con le leggi naturali, ora ben note, che gli procurarono un’intelligenza e una salute superiori, ma quando furono trascritti, circa 150 anni dopo, vennero coloriti con metafore e forme di espressione orientali, e la incompleta conoscenza dei fenomeni naturali.

Ciò che era meraviglioso fu considerato miracoloso.

I suoi “precursori”, i suoi digiuni, la sua dieta, le sue abitudini e quelle dei suoi associati, tutto rivela il modo di vivere che gli procurò una salute superiore senza alcuna assistenza divina. Confermò questo dichiarando che le generazioni future avrebbero fatto “opere più grandi delle sue” dato che avrebbero ottenuto una migliore conoscenza dei metodi e delle leggi, immutabili e naturali, di Dio.”

I nostri corpi dovrebbero essere i templi del Dio Vivente. Invece sono diventati ribollenti pozzi neri puzzolenti che ospitano la fermentazione, la putrefazione e la decomposizione della morte.

Ci sono due cause principali – ciò che abbiamo mangiato e l’energia caricata negativamente nel nostro mondo mentale e le sensazioni che solidificano fisicamente nella struttura delle cellule causando diversi malfunzionamenti nel corpo. Dimostrerai questo a te stesso non appena inizi a purificarti.

Quando inizierai ad eliminare gli strati più profondi del muco incistato dal tuo corpo, diventerai cosciente di più ricordi, pensieri, sentimenti, desideri, gusti e odori del passato. Alcuni ricordi saranno molto vividi, anche se te ne eri completamente dimenticato. La maggior parte delle persone ha negli intestini del muco che è lì da quando erano bambini e in alcuni casi neonati.

Man mano che si prosegue con la guarigione questo muco si sgretola e può succedere che episodi che si sono verificati quando si mangiava quei cibi che hanno prodotto il muco incistato tornino alla mente.

Vergognosi peccati, malattia, morte
La croce non ha mai cancellato;
La salute del corpo, la pace interiore,
Sono determinate dai prodotti della Natura.
– Arnold Ehret

Molti risentono le emozioni che provavano nel momento che hanno mangiato quei cibi anni fa. Finché il muco incistato che contiene queste emozioni, pensieri negativi o desideri è ancora dentro il tuo corpo, ne sarai influenzato. Ma una volta che il muco contenente tali elementi va giù per lo scarico del WC, non ne sarai più effetto.

4.9
09

Articolo soggetto a Copyright

Nota:

Se desideri comprare i libri di Arnold Ehret, assicurati che siano i miei, che trovi nella mia Libreria. In questo modo mi aiuterai. Diversamente aiuterai persone che traggono profitto ingiustamente del mio lavoro, acquistando libri che sono meri plagi. Certo, costano meno, ma è facile pubblicare dei libri dei quali esiste già la mia traduzione, cambiando qualche parola qui e là, dando l'idea che si tratti di una traduzione ex novo...

Ti piace questo articolo? Ritieni che possa esserti utile quanto ho scritto? Considera l'idea di farmi una donazione, questo mi aiuterà nel continuare a scriverne altri. Non ti sto chiedendo l'acquisto di beni o servizi, solo una libera donazione, la cifra puoi inserirla tu, da € 1,00 in su, fino all'infinito. Ovviamente non c'è alcun obbligo, falla solo se senti di volerla fare. Leggi Perché potresti farmi una donazione.

Non hai i libri di Ehret? eccoli:

Medicinenon.it e Arnoldehret.it sono due siti di Luciano Gianazza.

Medicinenon.it è da molti anni un punto di riferimento per chi vuole liberarsi della disinformazione e poi acquisire la corretta conoscenza.

ArnoldEhret.it è il sito ufficiale degli insegnamenti di Arnold Ehret, raccolti nei suoi libri, fra i quali Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco è un best seller internazionale. Arnold Ehret ha ritrovato il sentiero, di cui si era persa ogni traccia secoli fa, che porta all'alimentazione naturale dell'Uomo e alla salute perfetta in quanto ripristina la naturale capacità del corpo umano di disintossicarsi da tossine e veleni. In questo mondo avvelenato, il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco fornisce i fondamenti per un'alimentazione e stile di vita che sono essenziali per la buona riuscita dei vari protocolli di disintossicazione.

Tutti i libri originali di Arnold Ehret sono reperibili sul sito www.arnoldehret.it | Libri

Luciano Gianazza

Dopo aver sperimentato i benefici degli insegnamenti di Ehret, ho deciso tradurre e pubblicare il suo capolavoro "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco" per renderne possibile la lettura e la pratica al pubblico italiano. Era il dicembre 2005 e due anni dopo, nel 2007, il libro è stato riveduto e corretto e pubblicato nello stato dell'arte dalla Juppiter Consulting Publishing Co®. Nel 2013 è stata pubblicata la seconda edizione ampliata nella collana Ehretismo®. Nel frattempo l'opera di Arnold Ehret è stata completata con la traduzione e la pubblicazione degli altri suoi 5 libri. Molte persone hanno confermato con i risultati ottenuti mettendo in pratica il “Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco” la validità degli insegnamenti di Ehret.

I commenti sono chiusi.

Articoli recenti

Clistere o Enteroclisi

Il clistere è una pratica volta a liberare l'ultimo tratto dell'intestino, (intestino crasso o colon) da feci e/o gas, con…

2 mesi fa

L’aceto di mele biologico non pastorizzato, non filtrato è una fonte di potassio organico

Sappiamo che il potassio è un elemento estremamente importante per le varie funzioni del corpo in particolare per il corretto…

4 mesi fa

La causa della morte improvvisa (MI) di giovani atleti

Facendo ricerche per raccogliere dati per preparare un protocollo per la verifica del pH ho notato un parallelismo fra le…

6 mesi fa

Dieta Senza muco — Testimonianze

Testimonianze autentiche della Dieta Senza Muco Alla data di oggi, novembre 2018, sono passati 13 anni da quando ho tradotto…

9 mesi fa

Non sono Arnold Ehret!

Gli articoli su Arnold Ehret e la dieta senza muco sono in aumento. Quando li incontro li leggo, ci potrebbe…

11 mesi fa

Rucola Selvatica

Ieri pomeriggio, nonostante il tempo facesse presagire pioggia, come sta facendo da alcuni giorni, ho fatto una passeggiata lungo il…

12 mesi fa