Categorie: Salute

Coronavirus e Arnold Ehret

Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco può essere una soluzione?

Ho trovato l’edizione del 1924 del Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco di Arnold Ehret in un mercatino in Florida nel 1996. E’ stato un colpo di fulmine!

Allora situazioni come questa del coronavirus non erano immaginate se non da scrittori di fantascienza o di romanzi di genere distopico, come 1984 di George Orwell.

Nel 2005 mi sono deciso a pubblicare l’edizione in italiano da me tradotta.

Nel 2007 ho rivisto il testo, e l’ho ripubblicato con un nuovo Editore. (Il precedente editore, insieme a un mio ex-collaboratore, mi hanno fatto un brutto scherzo, se l’erano stampato per conto loro…)

Di nuovo l’ho rivisto e ristampato nel 2013 e nel 2015, ed ora è nello Stato dell’Arte, completamente fedele all’originale in ogni forma.

Nel corso degli anni il sistema di guarigione di Arnold Ehret ha ricevuto e tuttora riceve critiche ed è stato considerato obsoleto, carente di prove scientifiche, e Arnold Ehret è stato accusato di essere un ciarlatano.

Queste critiche provengono da coloro che non hanno mai messo in pratica con comprensione i suoi insegnamenti. E dai fautori della medicina ortodossa.

Coloro che invece lo hanno studiato, compreso e applicato correttamente gli sono riconoscenti per averli aiutati a riguadagnare la salute quando invece istituzioni mediche del sistema mainstream che vantano le più moderne tecnologie hanno fallito e falliscono tuttora.

2020, l’anno del Coronavirus

Gli eventi catastrofici vengono ricordati con le loro date, come l’11 settembre 2001 per il crollo delle torri gemelle, e altri, e credo che questa situazione surreale attuale verrà poi ricordata come l’anno della grande pandemia.

Nei libri di scuola delle generazione future leggeranno la storia mainstream raccontata, quanti morti avrà fatto, e come la scienza medica avrà vinto la battaglia.

Siamo circondati da miliardi di microrganismi e particelle di ogni genere per centimetro quadrato, dovremmo essere estinti come umanità da millenni se questi fossero causa di morte.

La scienza non sa ancora cos’è un virus, cerca di definire cosa possa essere, le definizioni cambiano man mano che vengono prodotti microscopi elettronici sempre più sofisticati in grado di vedere l’infinitamente piccolo.

In se un virus non ha vita propria, e come gli altri così il coronavirus. E’ comunque in grado di danneggiare il DNA delle cellule, al pari dei metalli pesanti, anch’essi privi di vita.

I coronavirus sono Virus a RNA scoperti negli anni sessanta, responsabili del comune raffreddore.

Questa famiglia di virus colpisce solitamente gli animali, causando diarrea nelle mucche e nei suini e malattie respiratorie nei polli. In rari casi, ricorrendo condizioni favorevoli, il virus è in grado di compiere un “salto” da una specie a un’altra e infettare gli esseri umani.

Quanto è pericoloso il coronavirus?

Nella maggioranza dei casi, il coronavirus causa un banale raffreddore, indistinguibile da quelli causati dal Rhinovirus comunemente presente soprattutto nel periodo invernale nei nostri paesi. In altri casi può colpire la trachea ed i bronchi fino a causare polmoniti.

Su queste infezioni virali può sovrapporsi una infezione batterica che aggrava la malattia causando la necessità di ricoveri e in casi estremi il ricorso alla Terapia intensiva, con eventuale intubazione.

Nella maggior parte dei casi però, si tratta di una sindrome relativamente banale, un po’ più forte di un’influenza.

Diverso è il caso in cui colpisca soggetti fragili per patologie importanti preesistenti come le cardioapatie, le patologie croniche respiratorie, i malati con tumori ecc.

Questo perché, se le difese immunitarie del paziente sono compromesse, la difesa contro il virus diventa più precaria.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare invece, i bambini sono meno soggetti ad ammalarsi e comunque si ammalano in forma molto più lieve degli adulti.

Come superare l’infezione da coronavirus secondo Ehret

Arnold Ehret non parla ovviamente del coronavirus, non avevano ancora dato il nome a questo che è oggi protagonista delle notizie di questi mesi, e che esisteva prima ancora della specie umana.

La sua soluzione è ad ampio spettro. Questi che seguono sono degli estratti dal libro Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco:

“La prima lezione vi ha dato la comprensione di cosa sono realmente le malattie. In aggiunta al muco e all’intossicazione che provoca nell’organismo, vi sono altre sostanze estranee come l’acido urico, le tossine, ecc., e specialmente i farmaci, se usati.

Ho imparato in anni di esperienza pratica che i farmaci non vengono MAI eliminati come lo sono i prodotti di rifiuto del cibo — ma sono immagazzinati nel corpo per decenni! Ho osservato centinaia di casi che con l’applicazione di questo perfetto sistema di guarigione hanno espulso, insieme al muco, farmaci presi 10, 20, 30 e persino 40 anni prima. Questo è un fatto di primaria importanza — specialmente per il Terapista.

Quando questi veleni chimici, dissolti durante il processo di eliminazione, vengono immessi nel flusso sanguigno per l’eliminazione tramite i reni — i nervi e il cuore vengono influenzati — causando estremo nervosismo, vertigini, eccessivo aumento del battito cardiaco e altre strane sensazioni.

La persona media “normale”, considerata in buona salute, ha un cronico accumulo di prodotti di rifiuto del cibo — farmaci e veleni.

QUESTA È LA SUA MALATTIA LATENTE

Quando questo materiale, la malattia latente, viene occasionalmente messo in movimento, per esempio da un raffreddore, la persona espelle grandi quantità di muco e si sente infelice, invece di essere contenta di sperimentare un processo di eliminazione che la Natura sta eseguendo.

Se l’eliminazione del muco disciolto è abbastanza consistente da coinvolgere l’intero organismo, ma non ancora pericolosa, potrà essere diagnosticata come Influenza. Se il lavoro di eliminazione intrapreso dalla Natura scava più in profondità nel sistema, specialmente in quegli importanti organi — i polmoni — molto più muco e veleni vengono disciolti contemporaneamente, sottoponendo la circolazione ad un forte attrito, come in un macchinario dagli ingranaggi sporchi — o, per esempio, in un’automobile che viaggia con i freni tirati. L’attrito produce calore anormale, che viene chiamato febbre, e i medici la chiamano Polmonite, la quale è davvero un “febbrile” sforzo da parte della Natura per liberare il PIÙ VITALE organo dai suoi rifiuti”.

Se invece vengono chiamati in causa i reni per eliminare il muco disciolto, venendo colpiti quindi questi organi, viene diagnosticata una Nefrite, eccetera. In altre parole, l’impegno della Natura per salvare una vita umana, tramite i suoi “febbrili” sforzi per eliminare il muco e i prodotti tossici, viene etichettato come MALATTIA ACUTA.

La Professione medica per differenziare le singole malattie utilizza più di 4000 nomi. La derivazione particolare o speciale del nome della malattia viene scelta a seconda dell’area dove avviene l’eliminazione; o del punto congestionato dove il flusso sanguigno trova difficoltà di passaggio e causa dolore – come il dolore alle giunture nel caso di reumatismi, per esempio.

Per ere, questo ben intenzionato sforzo, l’opera di auto-guarigione della Natura, è stato malinteso e soppresso per mezzo dell’azione dei farmaci, e continuando a mangiare, a dispetto dei segnali di avvertimento del pericolo e della perdita di appetito.

Nonostante l’”aiuto” dei dottori — un aiuto, di fatto, lesivo e pericoloso per la vita del paziente — la sua vitalità e specialmente la capacità di eliminazione vengono attenuate, e la Natura procede lentamente.

In queste condizioni di ostacolo la Natura non può operare efficientemente, occorre più tempo, e il caso viene chiamato “Cronico”. La parola cronico deriva dalla parola greca chronos che significa tempo. Nella Lezione VII vi verrà insegnato altro riguardo a questo “mistero”.

— — —

I libri di Ehret sono di grande aiuto per superare questa emergenza del coronavirus.

La conoscenza che trovi in essi ti fa comprendere che non c’è nulla da temere o da essere terrorizzati. C’è solo da essere accorti e usare gli strumenti naturali da sempre disponibili, e ciò che Ehret spiega non è affatto obsoleto, nonostante siano passati quasi 100 anni. La Natura non è e non sarà mai obsoleta.

Coronavirus e vibrazioni

La scienza più avanzata del terzo millennio non è riuscita a prevenire la “pandemia”.

Complici i media e la politica, ha creato uno stato di paura tale da far scendere gli esseri spirituali a frequenze talmente basse che impediscono la giusta risposta del sistema immunitario.

Intorno al corpo esiste un campo magnetico. Quando l’essere spirituale vibra a frequenze elevate come quelle che possono generare le emozioni di gioia, amore, interesse per gli altri, per la Natura e la Terra in generale, questo campo magnetico lo protegge dagli agenti esterni.

Potresti essere nel bel mezzo dell’Amazzonia e quando altri non riuscirebbero a trarre sollievo dalle punture delle voraci zanzare, non una zanzara ti pungerebbe. Ti girerebbero intorno, ma nessuna si poserebbe sulla tua pelle. Nessun virus potrebbe entrare nel tuo sistema.

Persino persone malintenzionate non si avvicinerebbero a te.

Al contrario, le emozioni di paura, terrore, risentimento, odio, tristezza e altre armonica di queste abbassano le vibrazioni a un punto tali che il campo magnetico appare come se fosse pieno di buchi dove ogni e qualsiasi cosa potrebbe entrare e danneggiarci.

Non solo le zanzare banchetterebbero allegramente, ogni tipo di vita ultramicroscopica potrebbe colpirci, superando la barriera del sistema immunitario, indebolito e fiacco.

Persone malintenzionate ci avvicinerebbero, la vita sarebbe una sorta di “capitano tutte a me”.

La salute di questo campo magnetico è la prima cosa di cui dovremmo occuparci, perché determina lo stato di salute del corpo fisico.

Arnold Ehret nei suoi libri ha scritto tutto quello che ti serve. Quello che non trovi in uno lo trovi in un altro, le cose ripetute lo sono per rammentarne l’importanza.

Insegna a come eliminare tossine, muco, veleni, farmaci, residui di cibo indigesti, e ogni cosa che mantiene le tue vibrazioni a livelli bassi e deleteri e insegna come elevare le vibrazioni con i cibi vivi ai livelli che portano il corpo e l’anima alla guarigione e alla salute.

Nei quindici anni, finora, di comunicazioni con persone che hanno acquistato i miei libri, posso dire che la stragrande maggioranza afferma di aver riscontrato che oltre alla salute riconquistata e mantenuta, hanno anche acquisito una chiarezza di mente mai provata prima, una maggiore capacità di discriminare il vero dal falso, e di essere meno o non più soggetti all’ipnotismo di massa protratto dai media. Se conosci degli Ehretisti te lo confermeranno.

Puoi acquistare da me i libri di Ehret. Ho anche un’offerta di acquisto dell’Opera Completa che ha un prezzo inferiore di quello del totale dei singoli libri in quanto raccolta, la puoi acquistare solo sulla mia libreria qui:

Opera Omnia di Arnold Ehret

Arnold Ehret ha cambiato in meglio la mia vita e quella di molti. Se ancora non pratichi il suo sistema, un sistema semplice che va all’origine delle cose, cogli questa offerta e inizia.

E non temete il coronavirus, uno fra i miliardi che ci girano attorno. Il sistema mondiale ne ha fatto un’eggregora, se glielo hai dato, ritira il tuo consenso.

[kkstarratings]

Articolo soggetto a Copyright

Nota

Se desideri comprare i libri di Arnold Ehret, assicurati che siano i miei, che trovi nella mia Libreria. In questo modo mi aiuterai. Diversamente aiuterai persone che traggono profitto ingiustamente del mio lavoro, acquistando libri che sono meri plagi. Certo, costano meno, ma è facile pubblicare dei libri dei quali esiste già la mia traduzione, cambiando qualche parola qui e là, dando l'idea che si tratti di una traduzione ex novo...

Ti piace questo articolo? Ritieni che possa esserti utile quanto ho scritto? Considera l'idea di farmi una donazione, questo mi aiuterà nel continuare a scriverne altri. Non ti sto chiedendo l'acquisto di beni o servizi, solo una libera donazione, la cifra puoi inserirla tu, da € 1,00 in su, fino all'infinito. Ovviamente non c'è alcun obbligo, falla solo se senti di volerla fare. Leggi Perché potresti farmi una donazione.

Non hai i libri di Ehret? eccoli:

Medicinenon.it e Arnoldehret.it sono due siti di Luciano Gianazza.

Medicinenon.it è da molti anni un punto di riferimento per chi vuole liberarsi della disinformazione e poi acquisire la corretta conoscenza.

ArnoldEhret.it è il sito ufficiale degli insegnamenti di Arnold Ehret, raccolti nei suoi libri, fra i quali Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco è un best seller internazionale. Arnold Ehret ha ritrovato il sentiero, di cui si era persa ogni traccia secoli fa, che porta all'alimentazione naturale dell'Uomo e alla salute perfetta in quanto ripristina la naturale capacità del corpo umano di disintossicarsi da tossine e veleni. In questo mondo avvelenato, il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco fornisce i fondamenti per un'alimentazione e stile di vita che sono essenziali per la buona riuscita dei vari protocolli di disintossicazione.

Tutti i libri originali di Arnold Ehret sono reperibili sul sito www.arnoldehret.it | Libri

Luciano Gianazza

Dopo aver sperimentato i benefici degli insegnamenti di Ehret, ho deciso tradurre e pubblicare il suo capolavoro "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco" per renderne possibile la lettura e la pratica al pubblico italiano. Era il dicembre 2005 e due anni dopo, nel 2007, il libro è stato riveduto e corretto e pubblicato nello stato dell'arte dalla Juppiter Consulting Publishing Co®. Nel 2013 è stata pubblicata la seconda edizione ampliata nella collana Ehretismo®. Nel frattempo l'opera di Arnold Ehret è stata completata con la traduzione e la pubblicazione degli altri suoi 5 libri. Molte persone hanno confermato con i risultati ottenuti mettendo in pratica il “Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco” la validità degli insegnamenti di Ehret.

Articoli recenti

La Nuova Fisiologia (Parte II)

LEZIONE VII CIBI ALTAMENTE PROTEICI Quando il movimento del Naturismo e della dieta senza carne…

4 settimane fa

Disintossicazione Permanente e Coronavirus

Il nostro corpo, per quanto molti non ne abbiano mai preso atto, non fa altro…

4 mesi fa

La Dieta di Transizione (Parte 1)

Estratto dalla Lezione XV sulla Dieta di Transizione Nelle lezioni precedenti del Sistema di Guarigione…

9 mesi fa

Bezoari. Avvertenze per Fruttariani e Crudisti

I Bezoari Di recente sono venuto a conoscenza di un problema riscontrato da fruttariani o…

10 mesi fa

Clistere o Enteroclisi

Il clistere è una pratica volta a liberare l'ultimo tratto dell'intestino, (intestino crasso o colon)…

1 anno fa

Aceto di mele fonte di potassio organico

Sappiamo che il potassio è un elemento estremamente importante per le varie funzioni del corpo…

1 anno fa