Ri-presento-Curry

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum
1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Rispondi
Avatar utente
Curry
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 100
Iscritto il: 26 giugno 2007, 6:00
Località:

2 marzo 2009, 11:58

Ciao
Non scrivo più su questo forum da... mah, forse settembre, forse prima.
Avevo postato nella sezione successi più di una volta, avendo io sconfitto i bruciori di stomaco, l'allergia da fieno e, almeno in parte, alcune forme di ansia.
Stavo anche migliorando la vista con il metodo Bates.

Poi ho mollato. Motivo primo è stata una brutta situazione sul lavoro, che si trascina ormai da giugno, fatta di lotte, guerre e sangue (per ora solo metaforicamente) che mi ha veramente sballato. La dieta è andata a quel paese, perchè spesso avevo proprio bisogno del "peso" sullo stomaco che danno i carboidrati: assopisce i pensieri e consola (la 'pancia piena' è una consolazione vera).

Ora però mi son detta "ma tu ti rovini la salute per questi quattro pirla" (si può dire pirla, vero? :roll:)
Quindi, mi sembra ora di ricominciare.
Per fortuna non sono tornata da capo. Carne e pesce continuo a non mangiarli, uova praticamente mai e pochissimi latticini. Non ho mai amato la colazione, e i miei pasti sono sempre a base di verdura, anche se i cereali sono il mio punto debole.
Quello che ho ridotto molto sono i cibi crudi. E non faccio più pasti di sola frutta (mi lasciava troppo libera la mente e mi dava troppa energia, che si girava in rabbia).
Ora riparto.
E leggerò più spesso il forum per ritrovare gli stimoli seppelliti sotto mesi di litigi (quanta energia sprecata! Non avete idea)

Ciao a tutti
Elisa
Karon
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: 5 gennaio 2009, 6:00
Località: milano

2 marzo 2009, 12:29

Ciao elisa,
sono sincero nel dirti che sono stato contento nel leggere il tuo scritto.
Il fatto che tu ritorni alla dieta vuol dire che ci vedi qualcosa di giusto e cio' ti spronera' il doppio a continuare cosi'. Eppoi credo che ricominciare la dieta' sara' molto piu' facile dell'iniziarla sia perche' conosci gia' il tuo corpo sia perche' la depurazione era gia' in atto, quindi non riinizi daccapo.
Ti auguro di tornare subito in carreggiata senza spiacevoli episodi di disintossicazione.
Un saluto
Ivan
Genesi 1,29:
E DIO disse: "Ecco io vi do ogni erba che fa seme sulla superficie di tutta la terra e ogni albero che abbia frutti portatori di seme; questo vi servirà di nutrimento."
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13269
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 marzo 2009, 13:24

Ciao Curry,
bentornata! :D

Capisco cosa intendi per "avevo proprio bisogno del "peso" sullo stomaco che danno i carboidrati".

L'ho sperimentato anch'io, quando arrivano situazioni da risolvere che risultano complicate, non sempre si ha voglia di affrontarle come si dovrebbe, ma si preferisce farsi intontire dalla "digestione" e ci si dice: "Ok, appena risolvo questa situazione ritorno sulla dieta in modo standard. Adesso con queste preoccupazioni continue proprio non ci riesco...."

A volte però non se ne esce e il sistema di Ehret rimane un ricordo dormiente.

Però una volta conosciuto Ehret, quando si hanno tempi migliori o si fanno decisioni che ci danno un po' più di mordente, a chi ha compreso il suo messaggio viene naturale voler ritornare allo stile di vita da lui indicato. :D
Avatar utente
Curry
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 100
Iscritto il: 26 giugno 2007, 6:00
Località:

2 marzo 2009, 15:25

Vero, vero!
Io ce l'ho sempre lì, come un faro.
Soprattutto, è inutile aspettare "che le cose si risolvano". Le risolvo io; nel senso che agisco, e qualcosa succede.

Poi devo dire che io soffro di meteopatia, e l'inverno lo passo in letargo. Ma adesso che arriva un raggio di sole, rinasco (Sperando in un'estate diversa dalla scorsa perchè, vi giuro, sono stata davvero davvero male...)

Ciao e grazie
Elisa
Rispondi
  • Informazione