Suggerimenti sul peso e transizione.

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
naples31
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 luglio 2007, 6:00
Località: Napoli

12 maggio 2009, 18:53

Salve a tutti voi amici di questo grande forum,
beh da oggi ,dopo che sono trascorsi due anni in cui mi sono
nutrito solo con cereali bio ,legumi e verdure e frutta e ogni tanto
un po' di pesce,ho deciso di fare un altro cambiamento .
Il cambiamento e' di eliminare i cereali,legumi dalla mia dieta e portarmi
sempre piu' verso un regime alimentare ehretista.
Eliminando i cereali ,che oltre a produrmi "muco" a me davano scompensi
metabolici di tipo enzimatico ,val a dire avevo una mancata assimilazione dell'amido ,in quanto non veniva scomposto perche' mi mancano a livello della mucosa intestinale alcuni enzimi che riducevano lo stesso in zuccheri.
Beh adesso la mia domanda e': Io gia' parto da un peso di 67 Kg,per 1.90 cm..cosa posso mangiar al di la' di qualche piattino di patate,o pane integrale tostato che mi possa mantenere un po' il peso,perche' l'amido purtroppo ,vi ripeto ho problemi di tipo enzimatico!!...
Prendo comunque gli enzimi digestivi e fermenti lattici ai pasti.
I miei pasti sono cosi' formati:
-Colazione:Bevanda The' Kuhicha ,che sostituiro' con acqua e limone prima o poi!!
-Pranzo: Verdura Cruda mista ,in quantita' grandi accompagnata da una piccola razione di verdura cotta;
-Cena: 4-5 frutti crudi...frutta cotta per ora non la consumo!!..
Pero' vi scrivo questo post, per avere qualche consiglio da tutti voi.
Ho pensato iniziando questo regime che ogni tre giorni fare un bel piatto di patate anche se mucose e con amido(sperando di digerirle le patate) pero' potrei mantenere un po' il peso ,e che non vada in discesa ulteriore ,voi cosa ne pensate??...Invece delle patate,cosa potrei consumare per mantenere il peso ,verdura cotta o pane integrale tostato (amido)???...vi ringrazio anticipatamente e saluto tutti quanti...a presto!!
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

13 maggio 2009, 15:59

angioljna ha scritto:Per mantenere il peso è meglio un pò di pane integrale tostato. Ciao
Io andrei sulle noci e frutta essiccata, sono meno innaturali del pane! :)
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
senzapane
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 22 maggio 2009, 6:00
Località:

22 maggio 2009, 15:29

In base a quel che ho letto nel libro, il peso dovresti aumentarlo se la dieta è fatta sempre più correttamente, perchè il corpo normalizza tutte le funzioni.
Capisco che ogni cambiamento ci producono un sacco di scompensi anche psicologici. Ma bisogna perdere le paure di morire di fame. In tanto prova. Se la bilancia ti da un segnale di stop rivedi la situazione.
Io ho iniziato adesso e comunque conosco tutti i miei lati deboli. Sono naturopata e psicoterapeuta e questo mi autorizza a fare questa affermazione, ma non certamente il mio percorso nel settore digiuno di cui dovrò farmi la pelle.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

22 maggio 2009, 19:14

naples31 ha scritto:Invece delle patate,cosa potrei consumare per mantenere il peso ,verdura cotta o pane integrale tostato (amido)???
Prova a mescolare all'insalata un avocado! Oltre ad aiutarti a mantenere un po' il peso dà anche un sapore buonissimo all'insalata!

:D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Rispondi
  • Informazione