Serata in discoteca

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

21 dicembre 2009, 11:27

Ciao a tutti,

volevo raccontarvi, ora che ho un po'di tempo, di sabato scorso:
Abbiamo deciso di andare in discoteca (tamarrissima, da morire dal ridere!) con un mio amico e una mia amica.
La pista non era così grande ma soprattutto era mezza vuota.
Poi la gente ha cominciato a bere e allora si è riempita.
C'era chi andava e veniva dalla zona bar pieno di bicchieri, o semplicemente senza, avendo già bevuto il suo cocktail a goccia al bancone.
I miei amici anche, tre o quattro volte a ordinare la "benza", quella sostanza che secondo me è più una scusa, alcool per la nostra coscienza più che per il nostro corpo. Bevendo infatti si può fare tutto, si ha la scusa dell'"ero ubriaco". Ma sono magari cose che davvero volevamo fare, ma senza trovare mai il coraggio. L'alcool rende un po'più temerari, e il gioco è fatto!

Quante volte ci sono cascato...

Ma sta volta ho deciso che NO! Ho deciso che prendere anche solo una birra piccola era effettivamente avere un problema con l'alcool, perchè per una scusa o per l'altra si beve sempre. Ecco queste scuse denotano un problema.

E così ho ballato tutta la sera, almeno 3 ore, quasi ininterrottamente, al massimo della demenza, e mi sono divertito come un pazzo a fare il cretino con i miei amici, che verso fine serata a momenti prendevano in pieno le colonne :lol:

E tutto questo senza neanche una goccia di alcool!!!!

Fine, volevo dirvi questo. E' stata una bella esperienza, secondo me una vittoria su questi ideali del temerario e di quello che si sa divertire.
A tutti quelli là direi:

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
neo84
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 65
Iscritto il: 17 novembre 2009, 6:00
Località: Torino, Losanna

21 dicembre 2009, 11:55

Già, quante volte abbiamo bisogno di una scusa per giustificare le nostre azioni o i nostri intenti... purtroppo chi non riesce a trovare dentro sé le energie e la vitalità spesso si fa stimolare da altro (ad esempio l'alcool per per dimenticare le inibizioni), ma se l'energia usata non è autogena si tratta solo di un inganno, come per caffè, the o cioccolato, e a lungo andare c'è poi sempre più bisogno dello stimolante per estrarre quel briciolo di vitalità rimasta.
Nessun vento è favorevole a chi non ha una direzione - Seneca
Avatar utente
solofrutta
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: 17 novembre 2009, 6:00
Località:

21 dicembre 2009, 13:01

Ciao Antished, bello quello che hai scritto sul dire no alla birra e al bere!
Personalmente non bevo ma fumo, e' la stessa cosa si Chiama Dipendenza, esserne schiavo.
Un abbraccio da Solafrutta
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

21 dicembre 2009, 15:13

Bravo Antishred!

Ti capisco eccome, anche in Friuli il bere è ancora un must soprattutto
fra i giovani, altrimenti non si riesce a divertirsi......

La tua non è una scelta facile nell'ambiente giovanile dove è difficile
prendere una simile posizione....si passa per degli sfigati....

Complimenti!
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

21 dicembre 2009, 17:05

Complimenti Antishred :D
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

21 dicembre 2009, 17:12

ciao Carlo
io non so cosa voglia dire bere perchè non reggo l'alcool e nememno lo spumante, poi mi basterebbe poco per andare "fuori" non mi piace l'idea di non poter avere il controllo della mia mente.
(e nemmeno fumo, ho sempre ricercato la bellezza naturale, sono sempre stata lontana dalle medicine e da tutto cio' che potesse essere out per il fisico, per questo che quando ho avuto tra le mani il libro di Ehret ho pensato che era il libro che avevo sempre cercato!!)
:)
pero' capisco cosa puo'voler dire "attaccarsi " alla bottiglia, esserne dipendenti. credo che debba essere una delle cose piu' brutte dopo la droga.
in giro vedo molte ragazzine per strada con la bottiglia di birra in mano. penso che credano di star bene, di darsi un contegno con quella roba in mano e invece tanta bella figura non fanno..
anche chi fuma per strada, ai mei occhi.. non fa bella figura..
anzi, che tristezza..
è brutto dover esserne dipendenti..
è brutto dire<tanto io ce la faccio, da domani smetto>
è brutto, non si rendono conto di essere dei drogati.

Già lo siamo tutti un po' drogati, alimentandoci con quello che ci propinano e che assumiamo a nostra insaputa...
non parliamo del cioccolato, degli zuccheri!!!
io lo sono sempre stata, delle patatine chips.. sigh...
pero' non pensavo- voglio smettere ma non ci riesco-
era peggio:
pensavo:
ma quanto mi piacciono!
ma quanto sono buone!
domani di nuovo!
:P
così per anni.
c'è voluto Arnold Ehret per smettere!!
pensa che come ho smesso, la mia gola per una decina di giorni era infuocata!
e con addosso una gran voglia di bere acqua fresca!!
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

22 dicembre 2009, 19:10

Grazie a tutti ragazzi!

Tiriamo un bel calcio in c**o ai luoghi comuni!

Acqua Fresca! 0° di Violenza! :D
"Posso berne quanta ne voglio, reggo come un pazzo"
E il giorno dopo, niente postumi!

Ok basta 8)

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

23 dicembre 2009, 1:24

Bel lavoro Anti. :D
Avatar utente
glc69
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 227
Iscritto il: 2 aprile 2008, 6:00
Località: Roma

23 dicembre 2009, 14:46

Wonderful!
Bravo Anti! L'alcool è la principale malattia delle nostre giovani generazioni, un dramma sottaciuto e falsamante stigmatizzato. Miete migliaia di vittime l'anno, giovani ed adulti, poveri e ricchi; è tra le principali cause di mortalità.
Una tragedia che può essere evitata solo dando l'esempio come hai saputo fare tu, appunto dando un calcio in c**o ai luoghi comuni e aiutando gli altri ad invertire la tendenza.

Complimenti
Gianluca
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

24 dicembre 2009, 14:32

Grazie, grazie, grazie!

Anche io fino a due anni fa bevevo pesante, almeno una volta alla settimana, poi dopo una volta in cui ho esagerato troppo e mi son preso male, ho deciso di controllarmi di più.
Bere così spesso significa a tutti gli effetti avere dei problemi con l'alcol.
Dal whisky sono passato al vino, che adoravo e che mi sembrava un grande compagno di avventure.
Poi ho deciso che basta!
E comunque le volte che ho assaggiato il vino, da quando mangio tutta questa frutta, mi ha lasciato totalmente indifferente... molto meglio qualche grappolone di uva fragola :D

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

24 dicembre 2009, 18:54

Mi aggrego agli ex del bicchiere facile.

Facevo (e in parte faccio) parte di un gruppo di amici che come luogo d'incontro ha il solito bar di paese con prezzi stracciti sugli alcolici. Per molto tempo, all'incirca dai 17-18 anni ai 30, è stato normale salutarsi con qualcosa da bere e normalmente, non essendoci molto da fare, si continuava la serata...col bere. Il sabato era il giorno per eccellenza in cui non si tornava a casa se non si era ubriachi.

Per fortuna i tempi sono cambiati. Tutta la frutta che mangio non mi fa sognare neanche lontanamente di bere quella roba lì, anche se tentano in tutti i modi di rendertela accattivante, dolce, profumata. No, grazie. Ormai conosco i grandi doni che la Natura ci ha offerto, cosa potrei desiderare di più?
Denudati, semplifica tutto. La sofferenza nasce da due cose: la complessità e la voracità. Akhenaton
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

24 dicembre 2009, 23:26

Antishred ha scritto:... molto meglio qualche grappolone di uva fragola :D
Prova il centrifugato di uva fragola !..il caro e vecchio "buon vino" puo' solo allacciargli le scarpe :lol:

E' un po' uno sbattimento a staccare gli acini uno alla volta e metterli nella centrifuga, ma in 3 secondi netti ti scende un succo denso e dolcissimo, a dir poco sublime .
Io ci mettevo 1 Kg di uva e mi usciva 1 l circa di succo, solo che dovevo ripassare lo scarto un paio di volte perchè restava dentro ancora parecchio succo.
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
aleriva
Newbie
Newbie
Messaggi: 23
Iscritto il: 4 gennaio 2010, 6:00
Località: Riva del Garda

13 gennaio 2010, 15:56

Anche io mi unisco agli ex alcoolizz per così dire!
Ormai è più di un anno e mezzo due che non bevo quasi più una goccia e sto da dio, mentre amici miei continuano a darci dentro nonostante l'età delle bravate sia ormai andata.
D'altra parter quando li guardo mi accorgo che anche io ero così, cieco....
la scintilla scatta da sola senza perchè o percome:
per me è scattata e ne sono contento!!!!
cavalletta
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 85
Iscritto il: 28 aprile 2008, 6:00
Località: Locarno, Svizzera

24 gennaio 2010, 22:19

yeah bravo antishred!! sono riuscito a smettere anch'io di bere, e pensare che ero uno di quei birraioli fatti e finiti, bevevo tutti i giorni un minimo di 3 birre per non parlare delle sbronze da litri al week end.

da quando ho capito l'importanza della nostra flora batterica intestinale, che con l'alcool viene distrutta, ho smesso immediatamente di bere.

oltre al borsellino ne sta giovando pure la mia salute. ho riguadagnato da subito un sacco di energie e nelle feci trovo sempre più bile (indice di buon funzionamento del fegato).
voglio tornar bambino...
Rispondi
  • Informazione