Limone: "stringe" o "apre"??

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Frankie
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località:

14 febbraio 2010, 19:58

Ciao a tutti!
Vi pongo una questione: la saggezza tradizionale, diciamo anche quella della nonna, suggerisce che la limonata "stringe", nel senso che è un ottimo rimedio contro il mal di pancia e la diarrea;
nel libro, invece, mi sembra di capire che il limone è un ottimo agente per "scollare" il muco dalle pareti intestinali..
Qualcuno mi sa dire come conciliare le due teorie??

Grazie a chiunque vorrà rispondere!
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

15 febbraio 2010, 0:42

http://digilander.libero.it/albericofrutta/limone/

è un regolarizzatore dell'intestino, e Ehret lo utilizza per sciogliere i veleni... L'effetto l'ho visto anche con gli altri agrumi...
Ti consiglio di consumare prodotti di qualità, possibilmente coltivati da te o da qualcuno che conosci, in genere te ne accorgi dal sapore se il cibo è buono o no!!
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

15 febbraio 2010, 19:56

Frankie ha scritto: Vi pongo una questione: la saggezza tradizionale, diciamo anche quella della nonna, suggerisce che la limonata "stringe", nel senso che è un ottimo rimedio contro il mal di pancia e la diarrea;
nel libro, invece, mi sembra di capire che il limone è un ottimo agente per "scollare" il muco dalle pareti intestinali..
Qualcuno mi sa dire come conciliare le due teorie??
Quella della nonna e' una semplice credenza popolare.

Prova a berti il succo di 4-5 limoni tutto assieme e scoprirai le forti proprieta' lassative del limone! :D

A volte potrebbe accadere che il limone scioglie tanta roba che l'intestino si "intasa" e sembrerebbe un effetto astringente, ma se provi ad insistere l'effetto lassativo tornera' a manifestersi molto presto! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

15 febbraio 2010, 21:30

è vero, me ne sono accorto subito anche io ed ho pensato...ma mica stringeva il limone???? eheh
Avatar utente
Frankie
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località:

15 febbraio 2010, 23:11

Proverò ragazzi grazie dei consigli!

Che dosi consigliate di limone e acqua? Si può aggiungere miele?
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

16 febbraio 2010, 10:59

ciao frankie, io fino a qualche tempo fa mi facevo appena sveglio un paio di bicchieri di acqua con il succo di mezzo limone (diviso nei due bicchieri), a volte scaldavo un po l'acqua a volte a temperatura ambiente, il miele l'ho provato ma preferisco il sapore del limone senza niente.
prova...
ciao ciao
Avatar utente
jennifer
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 3 maggio 2011, 6:00
Località: veneto

29 maggio 2011, 20:05

Il limone "stringe" se preso dopo aver mangiato,invece "aiuta" se preso a stomaco vuoto!

E' stato la mia salvezza x problemi di stitichezza!!!!

Ad oggi,mi basta guardare o sentire il profumo del limone alla mattina appena alzata ed il gioco è fatto :D ...alla faccia di Pavlov ed i suoi cani,ahahahahahahahaha :lol: :lol: :lol: :lol:
Rispondi
  • Informazione